La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Premio Nazionale Letterario “Dario Galli” – 4^ Edizione

1) Il premio letterario è aperto a tutti, scrittori professionisti ed esordienti, ovunque residenti. IL PRIMO PREMIO consisterà nella pubblicazione dell’opera vincente, che verrà poi distribuita in tutta Italia.
2) Il premio riguarda INEDITI a tema libero, in lingua italiana o vernacolo, (per inediti si intende opere mai pubblicate sia in forma cartacea che digitale) :
–saggistica: (nessun ambito escluso)
–narrativa: opere inedite di narrativa (romanzo, raccolte di racconti, fiabe, memorialistica, libri per ragazzi)
–poesia: italiano
3) La selezione delle opere pervenute sarà sottoposta al vaglio di una giuria tecnica composta da 6 persone, i cui nomi saranno resi noti al momento della premiazione
Essa sceglierà i finalisti e decreterà il vincitore.
4) Modalità di partecipazione con invio solo elettronico:
Per partecipare i concorrenti dovranno inviare, a mezzo mail all’indirizzo premiodariogalli@gmail.com 2 copie dell’opera, una in formato word e l’altra in formato PDF, accompagnate da un breve curriculum con indirizzo e recapito telefonico.
Le opere si possono inviare a partire dall’1 marzo 2022 ed entro e non oltre il 31 luglio2022 (farà fede la data di ricezione della mail).
Il materiale inviato non verrà restituito. La partecipazione al concorso costituisce espressa autorizzazione all’uso dei dati anagrafici ai fini delle comunicazioni inerenti al premio stesso.
Alla ricezione del materiale sarà inviata conferma all’autore.
Riceveranno notifica soltanto i vincitori e gli autori segnalati dalla Giuria.
Il premio prevede tre fasi:
-il periodo che va dall’1 marzo 2022 al 31 luglio 2022  per la ricezione delle opere
-il periodo che va dall’1 agosto 2022 al 31 dicembre 2022 per il giudizio sulle opere da parte della giuria
-dall’1 gennaio 2022 per l’organizzazione della cerimonia di presentazione
5) La partecipazione al concorso implica l’accettazione integrale del presente regolamento, senza alcuna condizione o riserva. La mancanza di una sola delle condizioni che regolano la validità dell’iscrizione determina l’automatica esclusione dal concorso.
6) Al vincitore verrà richiesta una firma di accettazione e, in osservanza di quanto sopra, la seguente dichiarazione:
-Il/La sottoscritto/a (le proprie generalità) dichiara di accettare integralmente il bando di concorso ed autorizza, ai sensi del Regolamento UE n. 679/2016 General Data Protection Regulation – GDPR il trattamento dei propri dati personali connessi al Premio Letterario.
Dichiara inoltre, sotto la propria personale responsabilità, che l’opera presentata  è originale e inedita, di sua esclusiva produzione, e che egli/ella garantisce che l’eventuale pubblicazione del testo non avverrà in violazione di diritti di terzi.
La partecipazione al concorso comporta automaticamente da parte dell’Autore la concessione alla grafichéditore del diritto di riprodurre le immagini relative al concorso su cataloghi ed altre pubblicazioni che abbiano la finalità di propagandare la manifestazione senza fini di lucro.
– allegare un Documento di Identità in corso di validità.
La mancanza di uno dei requisiti richiesti invaliderà la partecipazione al premio.
7) Premiazione
La cerimonia di premiazione avrà luogo entro il mese di APRILE 2023.
Il vincitore dovrà ritirare personalmente il premio che consiste nella consegna di un certo numero di copie dell’opera vincente e presenziare alla cerimonia di premiazione, pena decadenza dal premio stesso. Non si accettano deleghe.
8) I nomi dei giurati, che giudicheranno gli elaborati, senza conoscere il nome degli autori, saranno resi noti la sera della premiazione.
La giuria esaminerà le opere pervenute e determinerà il vincitore.
La giuria potrà inoltre assegnare menzioni d’onore ad altre opere ritenute particolarmente meritevoli.
I nomi dei finalisti verranno resi pubblici non meno di dieci giorni prima della cerimonia di premiazione.
L’esito del concorso sarà reso noto mediante un comunicato stampa e con mail personale a tutti i partecipanti.
9) L’editore Antonio Perri pubblicherà il manoscritto del vincitore e consegnerà attestati agli altri partecipanti presenti, agli assenti sarà inviato tramile mail

premiodariogalli@gmail.com
0968 21.844 – 333 5300414 – 392 7606656

  • 9
  •  
  •  

21 Commenti a Premio Nazionale Letterario “Dario Galli” – 4^ Edizione

  1. Adriana Giotti

    Buonasera,
    ho intestato la lettera di presentazione all’Editore Antonio Perri. E’ corretto?

      • Adriana Giotti

        Grazie. Un cordiale saluto.

  2. Michele Caiati

    Buona sera, ho appena visionato di sfuggita voglio dire in maniera sommaria, il regolamento del vostro interessante concorso, e chiedo: faccio in tempo a inviare il mio romanzo di 128 pagine? E chiedo scusa perchè non ho ancora letto il regolamento.
    Cordialità

    • antonio perri

      La scadenza è il 31 luglio, quindi si, fa ancora in tempo.

  3. Anna Bottura

    Mi scusi, volevo chiedere se fosse possibile partecipare per qualcuno di dodici anni.

    • antonio perri

      Si. Basta che uno dei genitori compili la liberatoria.
      Grazie

  4. valeria

    Buonasera un manoscritto di circa 30.000 battute può essere già considerato libro o racconto breve?
    Nel secondo caso può comunque essere inviato?
    La dichiarazione di cui all’art 6 deve essere inviata da tutti o soltanto dal vincitore?

    grazie

    • antonio perri

      Buongiorno,
      sì può essere considerato un racconto e può essere inviato tranquillamente, se dovesse essere scelto potrebbe venire inserito in una antologia.
      Il punto 6 al solo vincitore o vincitori!

      antonio perri

  5. Dreamermaid

    Ok, grazie. Ma quindi qual è questa soglia minima di poesie sufficienti per la stampa di un libro? Chiedo scusa ma non ne ho proprio idea…
    Grazie in anticipo, cordiali saluti

    • antonio perri

      Un libro, per potere essere considerato tale, deve avere oltre 100 pagine.
      Non so quanto possano essere lunghe le poesie contando che verranno impaginate in un formato 15×21, tmes 12, interlinea 14,4.
      Dipende, appunto dalla lunghezza delle poesie, se ogni poesia è più lunga di una pagina potrebbero bastare un 50 poesie per una silloge

      antonio perri

  6. italo caruso

    COME FIRMARE LA DICHIARAZIONE LIBERATORIA, OLTRE LA CARTA DI IDENTITA’–GRAZIE..

    • Graficheditore

      Va stampata, firmata, ed inviata tramite mail.

  7. Emanuele Pisanello

    Buongiorno. Si può inviare il testo d’un volume per ragazzi, contenente filastrocche e indovinelli con illustrazioni, per la sezione narrativa? Inoltre, si può partecipare a più sezioni? Grazie e saluti cordiali.

    • Graficheditore

      Buon giorno
      Si a tutte e due le domande.

  8. GIOVANNI VENTURA

    C’è un limite minimo – massimo di battute?

    • Graficheditore

      Buon giorno
      Bisogna considerare che, in caso di vittoria, il premio è la stampa del volume. Quindi deve avere un limite minimo di battute per la stampa di un libro.

  9. giuliano faggiani

    la dichiarazione di cui all’art 6 del bando deve essere inviata inscieme con il manostritto?
    occorre inviare anche una sinossi dell’opera e una breve biobibliografia?
    Grazie
    GIULUANO FAGGIANI

    • Graficheditore

      Buongiorno
      La dichiarazione deve essere inviata insieme al manoscritto, ma in un file a parte.
      La sinossi e e la bibliografia non sono obbligatorie.

  10. Dreamermaid

    Salve,
    una domanda: quante poesie devono essere contenute in una silloge che si vorrebbe presentare al Vs. Concorso?
    In attesa di Vs. gentile risposta, ringrazio e porgo cordiali saluti.

    • Graficheditore

      Buon giorno
      non c’è un limite. L’importante è che siano sufficienti per la stampa di un libro nel caso dovesse risultare vincitore.

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.