La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

SIAMO UGUALI NELLA DIVERSITA’, 2° edizione

SIAMO UGUALI NELLA DIVERSITA’, 2° edizione

Con il Patrocinio Morale della Provincia di Salerno e dell’Amministrazione Comunale di Pellezzano

LAssociazione Culturale Centro Studi di Ricerche Economiche e Sociali Mondi Sostenibili, C.F. 95145500658 e sede legale nel Comune di Pellezzano (SA), in via M. L. King n. 25, indice il 2° Concorso Nazionale di Racconto Breve e di Poesia “Siamo uguali nella diversità”.

Il tema del Concorso si ispira all’Obiettivo 10 dell’Agenda 2030: “… per poter agire da cittadini responsabili bisogna saper riconoscere i pregiudizi ed essere consapevoli che uguaglianza e rispetto della diversità sono le basi della convivenza civile”. Nonostante le diversità, si possono vivere le stesse emozioni: le paure, l’insicurezza, la fatica nell’accettazione di sé, la voglia di farcela, la capacità di sorridere, il desiderio di amare. 

Ø  REGOLAMENTO

·         Art. 1

La partecipazione al Concorso Letterario è aperta a tutti ed è a titolo gratuito SOLO per bambini, ragazzi e giovani in età scolare ( fino al conseguimento del diploma di Scuola Secondaria Superiore di Secondo grado).

Per tutte le altre tipologie di partecipanti la quota di partecipazione è di euro dieci (10/00), a parziale rimborso delle spese organizzative, che potrà essere versata con:

–          Bonifico Bancario verso: Centro Studi di Ricerche Economiche e Sociali Mondi Sostenibili IBAN IT43U0878476240010000039347. Causale: quota di partecipazione Seconda Edizione Concorso Nazionale “Siamo uguali nella diversità “.

–          Paypal all’account mondisostenibili@gmail.com con la causale: quota di partecipazione Seconda Edizione Concorso Nazionale “Siamo uguali nella diversità “.

Tale quota dovrà essere versata contestualmente all’invio dell’elaborato e la ricevuta di pagamento dovrà essere allegata alla scheda di partecipazione, pena la decadenza dalla partecipazione al Concorso.

·         Art. 2

Sono due le sezioni a concorso e si può partecipare solo ad una e con un solo testo. Le sezioni a concorso, dedicate al tema Siamo uguali nella diversità, sono:

A) Racconto inedito breve in lingua italiana;

B) Poesia inedita in lingua italiana.

ü  Sezione A

Il testo dovrà rispettare i seguenti requisiti:

– avere un titolo;

– essere inedito;

– avere una lunghezza di max 10 facciate di foglio A4;

– essere scritto con carattere Times New Roman in corpo 12, interlinea 1,5;

– il testo non deve contenere nomi, descrizioni o altro che possano identificare l’autore/l’autrice;

– non sono ammessi testi collettivi.

ü  Sezione B

Il testo dovrà rispettare i seguenti requisiti:

-avere un titolo;

-essere inedito;

-avere una lunghezza massima di 40 versi;

-essere scritto con carattere Times New Roman in corpo 12, interlinea 1,5;

-il testo non deve contenere nomi, descrizioni o altro che possano identificare l’autore/l’autrice;

-non sono ammessi testi collettivi.

 

·         Art. 3

Il testo e l’apposita scheda di partecipazione dovranno essere salvati con il nome strutturato nel seguente modo:

sezione A oppure sezione B (il file del testo);

scheda di partecipazione nel caso di età superiore ad anni 14 sezione A oppure scheda di partecipazione nel caso di età inferiore ad anni 14 sezione A (il file della scheda di partecipazione);

scheda di partecipazione nel caso di età superiore ad anni 14 sezione B oppure scheda di partecipazione nel caso di età inferiore ad anni 14 sezione B (il file della scheda di partecipazione).

Essi dovranno essere inviati per e-mail alla Segreteria organizzativa mondisostenibili@gmail.com con oggetto: Partecipazione II° Concorso Nazionale Siamo uguali nella diversità. Ciascun autore/autrice partecipante riceverà notifica dell’avvenuta ricezione degli allegati tramite mail indicata nella scheda di partecipazione.

Il conferimento dei dati personali nella scheda di partecipazione è obbligatorio; pertanto, il mancato, parziale o inesatto conferimento di tali dati rende impossibile la partecipazione al Concorso.

·         Art. 4

L’invio del testo per la Sezione A oppure per la Sezione B, corredato della specifica scheda di partecipazione, è consentito a partire da domenica 8 maggio 2022 ed entro, non oltre, le ore 23:59 di sabato 22 ottobre 2022. Faranno fede la data e l’ora di invio degli allegati tramite e-mail. I testi inviati non saranno restituiti.

·         Art. 5

Una Giuria formata da intellettuali ed esperti di sviluppo sostenibile valuterà gli elaborati ammessi e premierà, a suo insindacabile giudizio, i migliori. La Giuria riceve gli elaborati in forma anonima (i nominativi dei componenti saranno resi noti il giorno stesso della cerimonia di premiazione). Saranno premiati i primi 3 (tre) classificati in ciascuna sezione messa a Concorso. Inoltre saranno assegnate 2 (due) menzioni speciali per la sezione A e 2 menzioni speciali per la sezione B. Sia i vincitori sia i destinatari della menzione speciale verranno avvisati tramite e-mail indicata nella scheda di partecipazione.

Ai bambini, ai ragazzi e ai giovani in età scolare saranno assegnate 5 menzioni speciali per la sezione A e 5 menzioni speciali per la sezione B “Civica-mente per un mondo a colori”.

I vincitori delle menzioni verranno avvisati tramite e-mail e riceveranno un attestato con la seguente motivazione: “partecipazione attiva e consapevole allo SVILUPPO SOSTENIBILE”, a corredo delle Integrazioni al Profilo delle competenze al termine del primo ciclo di istruzione (D.M. n. 254/2012) riferite all’insegnamento trasversale dell’educazione civica oppure a corredo delle Integrazioni al Profilo educativo, culturale e professionale dello studente a conclusione del secondo ciclo del sistema educativo di istruzione e di formazione (D. Lgs. 226/2005, art. 1, c. 5, Allegato A), riferite all’insegnamento trasversale dell’educazione civica (Allegato B e Allegato C Decreto M.I. n.35/2020).

·         Art. 6

Il giudizio della Giuria è insindacabile e inappellabile.

La scelta degli elaborati dovrà rispondere ai seguenti criteri di valutazione:

–  Attinenza al tema del bando.

–  Efficacia comunicativa del titolo (titolo inerente al tema e all’elaborato).

–  Originalità (affrontare il tema in una chiave originale ma attinente).

–  Immediatezza comunicativa.

– Impatto emotivo (capace di suscitare e coinvolgere dal punto di vista della comunicazione   emozionale).

Sia ai vincitori della sezione A e della sezione B sia a tutti i destinatari di menzione speciale della sezione A e della sezione B sarà inviato per email il Verbale redatto dalla Giuria.

·         Art. 7

La Cerimonia di Premiazione si terrà sabato 28 gennaio 2023, alle ore 17,00, presso il Palazzo della Provincia di Salerno – Palazzo Sant’Agostino –   in Via Roma, 104 a Salerno.

·         Art. 8

Targhe e/o medaglie saranno assegnate al 1°, al 2° e al 3° classificato di ciascuna sezione: alla Cerimonia di Premiazione sarà necessaria la presenza dei vincitori/delle vincitrici di ciascuna sezione. Nei casi di assenza per motivi di comprovata forza maggiore, valutati insindacabilmente dalla Segreteria Organizzativa, è possibile il ritiro da parte di persona appositamente delegata. I premi non ritirati, se richiesti tramite email, verranno inviati con spese a carico del destinatario.

Ai vincitori e alle menzioni d’onore, inoltre, verrà consegnata apposita pergamena.

A chi lo richiederà sarà inviato per email un attestato di partecipazione.

Art. 9

Ai sensi della normativa vigente sulla tutela dei dati personali, il trattamento degli stessi, cui si garantisce la massima riservatezza, è effettuato esclusivamente ai fini inerenti il Concorso cui si partecipa; tali dati non verranno comunicati o diffusi a terzi a qualsiasi titolo. Qualsiasi modifica, inoltro, diffusione o altro utilizzo, relativo alle informazioni trasmesse, da parte di persone diverse dai partecipanti al Concorso è vietato sia ai sensi dell’art. 616 c.p. sia del GDPR Reg. UE/679/2016. La base giuridica del trattamento dei dati ex art. 6 del GDPR Reg. UE/679/2016 consiste nella manifestazione di consenso per permettere la partecipazione al Concorso in parola.

·         Art. 10

La partecipazione al Concorso implica la completa accettazione del relativo regolamento. La mancata osservanza di una sola delle clausole del bando comporterà l’automatica esclusione.

·         Art. 11

Il contenuto dei testi inviati deve essere moralmente responsabile, senza offendere i valori etici, culturali e religiosi e privo di termini di dubbio gusto, pena immediata eliminazione.

·         Art. 12

Eventuali Curricula inviati alla Segreteria organizzativa non saranno presi in considerazione ai fini della classifica finale.

 

·         Art. 13

Gli organizzatori declinano ogni responsabilità per eventuali casi di plagio, che saranno eventualmente risolti in sedi e con mezzi estranei al Concorso stesso.

Art. 14

Il presente bando con le schede di partecipazione e tutte le informazioni utili alla partecipazione                        al Concorso e alla Cerimonia di Premiazione saranno pubblicati sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/cmondisostenibili e sul blog https://mondisostenibili.blogspot.com/ e divulgati tramite emittenti televisive e radiofoniche.

Eventuali richieste di approfondimento possono essere inviate alla Segreteria organizzativa:

       cell. 3392643562 ( (anche Whatsapp); e-mail: mondisostenibili@gmail.com

 

La Responsabile Cultura dell’Associazione                                             Il Presidente dell’Associazione

Prof.ssa Angelina Sessa                                                                                Dott. Giovanni Moccia

  • 47
  •  
  •  

Commenta per primo!

Non ci sono ancora domande.

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.