La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

XXVIII Trofeo RiLL – il miglior racconto fantastico

XXVIII Trofeo RiLL – il miglior racconto fantastico

Fino al 5 aprile 2022 si può partecipare al 28esimo Trofeo RiLL per il miglior racconto fantastico, premio letterario bandito dall’associazione RiLL Riflessi di Luce Lunare, col patrocinio del festival internazionale Lucca Comics & Games e della casa editrice Acheron Books.
(N.B.: la scadenza originaria del concorso è stata posticipata al 5 aprile dagli organizzatori)

Il Trofeo RiLL è un concorso aperto a storie fantasy, horror, di fantascienza e, in generale, a ogni racconto sia (per trama e/o personaggi) “al di là del reale”.
I racconti partecipanti sono più di 300 a edizione (nel 2021: 522 racconti), scritti da autori/autrici residenti in Italia e all’estero (nel 2021 oltre che dall’Italia sono arrivate opere da: Giappone, Thailandia, USA, Belgio, Germania, Inghilterra, Irlanda, Lettonia, Repubblica Ceca, Svizzera).

La partecipazione al concorso è libera e aperta a tutti (uomini, donne, maggiorenni, minorenni, italiani, stranieri, residenti in Italia o all’estero). Ogni autore/autrice può partecipare con uno o più racconti, purché inediti, originali ed in lingua Italiana. Tutti gli autori/autrici partecipanti devono però iscriversi all’associazione RiLL Riflessi di Luce Lunare (costo: 10 euro a racconto).
I racconti possono essere spediti, a discrezione di ogni partecipante, in modalità cartacea oppure elettronica. Per i/le partecipanti residenti all’estero, l’invio in formato elettronico è obbligatorio.

I dieci racconti finalisti del 28esimo Trofeo RiLL saranno pubblicati (senza alcun costo per i rispettivi autori/autrici) in un e-book della collana Aspettando Mondi Incantati, curata da RiLL e in uscita a ottobre 2022. Inoltre, i migliori 4-5 racconti fra quelli finalisti saranno pubblicati (sempre gratuitamente) nell’antologia del concorso (collana Mondi Incantati, ed. Acheron Books), che sarà presentata al festival internazionale Lucca Comics & Games (novembre 2022).
Infine, il racconto primo classificato sarà tradotto e pubblicato, sempre gratis, in Spagna (sull’antologia Visiones, curata da Pórtico – Asociación Española de Fantasía, Ciencia Ficción y Terror) e in Sud Africa (su PROBE, il magazine dell’associazione SFFSA – Science Fiction and Fantasy South Africa).
L’autore/autrice del racconto primo classificato riceverà un premio di 250 euro.

La selezione dei racconti finalisti sarà svolta da RiLL, valutando ciascun testo partecipante in forma anonima (cioè senza che i lettori-selezionatori conoscano il nome dell’autore/autrice).
La giuria del Trofeo RiLL deciderà poi, fra i racconti finalisti, quelli da premiare e pubblicare nell’antologia “Mondi Incantati” del 2022. Fra i giurati dell’edizione 2021 del Trofeo RiLL: gli scrittori Donato Altomare, Mariangela Cerrino, Giulio Leoni, Gordiano Lupi, Massimo Pietroselli, Vanni Santoni, Sergio Valzania; la giornalista e scrittrice Loredana Lipperini; lo sceneggiatore di fumetti e scrittore Roberto Recchioni; gli accademici Luca Giuliano (Università “La Sapienza”, Roma) e Arielle Saiber (Bowdoin College, Maine – USA); la poetessa Alessandra Racca; i giornalisti ed autori di giochi Andrea Angiolino, Renato Genovese e Beniamino Sidoti.

Ciascun autore/autrice partecipante al 28esimo Trofeo RiLL riceverà in omaggio una copia dell’antologia IL BAR SUBITO DOPO e altri racconti dal Trofeo RiLL e dintorni (ed. Acheron Books, 2021, collana Mondi Incantati), che prende il nome dal racconto vincitore del 27esimo Trofeo RiLL, scritto dal carpigiano Nicola Catellani.
Il libro ospita dodici storie: i migliori racconti del 27esimo Trofeo RiLL e di SFIDA (altro concorso organizzato da RiLL) e i racconti vincitori di tre premi letterari per storie fantastiche banditi all’estero (in Spagna, Australia e Sud Africa) e con cui il Trofeo RiLL collabora.

Tutti i volumi della collana Mondi Incantati sono disponibili su Amazon, Delos Store, LuccaFan Store e nell’Edicola del Fantastico, oltre che (a prezzo speciale) su RiLL.it
Gli e-book della serie Aspettando Mondi Incantati sono invece disponibili su Amazon (in formato kindle) e, in formato epub, su KOBO, LaFeltrinelli e Mondadori Store.

La cerimonia di premiazione del 28esimo Trofeo RiLL si svolgerà nel novembre 2022, nell’ambito del festival internazionale Lucca Comics & Games.

Per maggiori informazioni si rimanda al bando di concorso, all’e-mail e al sito di RiLL (che ospita ampie sezioni sul Trofeo RiLL e le connesse collane di antologie/ e-book).

ASSOCIAZIONE RILL – RIFLESSI DI LUCE LUNARE
via Roberto Alessandri 10, 00151 Roma
https://www.rill.it/
info@rill.it

  • 111
  •  
  •  

10 Commenti a XXVIII Trofeo RiLL – il miglior racconto fantastico

  1. irene

    Salve, va bene anche una fiaba? Grazie

    • alberto panicucci

      buongiorno, sono alberto panicucci di RiLL.
      come può leggere nelle nostre FAQ (https://www.rill.it/trofeo-faq), punto 8:
      “….Il confine tra letteratura per l’infanzia e letteratura per adulti è spesso labile.
      In generale, un racconto con tono favolistico o fiabesco può partecipare (e magari vincere) il Trofeo RiLL: ad esempio, “Il Piccolo Principe” di Saint-Exupery andrebbe benissimo (ovviamente, “Il Piccolo Principe” è un romanzo e non un racconto, ma… crediamo sia l’esempio perfetto per quel che intendiamo). Sempre su questo punto, vi invitiamo a leggere i racconti In un regno senza capo (vincitore del V Trofeo RiLL) e Il principe e Cenerentola (quarto quello stesso anno).
      Ugualmente, non è assolutamente un problema che un racconto partecipante abbia bambini e/o ragazzi come personaggi/ protagonisti.
      Invece, e questo è il punto che vogliamo sottolineare, preferiamo escludere dal concorso testi evidentemente destinati un pubblico di bambini piccoli, con un linguaggio molto semplice e/o la prevalenza di intento didattico.”

      spero di averle risposto a tono.
      le linko la pagina di RiLL.it da cui potrà leggere (se vuole) i racconti succitati: https://www.rill.it/view/racconti

      • irene

        Grazie della risposta, sì, benissimo, infatti utilizzavo il termine fiaba nel suo senso proprio, non riferendomi a quelle narrazioni semplici per bambini che abbiano una valenza didattica (a cui sinceramente non so dare un nome).
        Grazie anche per il link 🙂

  2. Anna Maletta

    Buongiorno, sono Anna Maletta.
    Può considerarsi inedito un racconto pubblicato esclusivamente su un sito personale dell’Autore? Grazie.

    • alberto panicucci

      buongiorno, sono alberto panicucci di RiLL.
      come può leggere nelle nostre FAQ (https://www.rill.it/trofeo-faq), punto 74:
      “….Rispetto alla circolazione dei testi via internet, il principio di fondo è che la diffusione in ambienti “chiusi” (es. una mailing list o ogni spazio web il cui accesso/ visualizzazione sia limitato ad iscritti/ partecipanti/ affiliati…) non è un problema ai fini della partecipazione al concorso. Invece, la pubblicazione in ambiti “aperti” (siti, forum, blog, social network come Facebook) rende il testo edito (on line, ma comunque edito), precludendo la possibilità di partecipare. È importante sottolineare però che quel che conta è l’inediticità (su internet) nel periodo di partecipazione al concorso: quindi, se un racconto è stato in passato pubblicato su uno spazio web “aperto”, ma viene tolto da tale spazio dall’autore/ autrice (o comunque non è più on line nel suddetto periodo), allora può partecipare al Trofeo RiLL. Infine: visto che e-book e web-magazine restano on line, necessariamente, nella loro interezza, i racconti su essi pubblicati non possono partecipare al Trofeo RiLL….”

      quindi se il suo racconto è ora on line su un qualunque sito, ma lo toglie da quel sito, il racconto torna inedito e può partecipare.

      • Anna Maletta

        Quando si dice essere esaustivi! Grazie. Anna.

  3. Vincenzo Ibba

    Salve, il concorso è solo per racconti e non per romanzi? Io ho scritto il libro di oltre 200 pagine formato A5. Da quel che ho capito non posso partecipare

    • RiLL

      buongiorno, sono alberto panicucci di RiLL.
      il Trofeo RiLL è un premio per racconti (storie brevi, lunghezza massima: 21.600 caratteri, spazi fra parole inclusi). Quindi il suo romanzo è purtroppo troppo lungo per il nostro concorso.
      Però potrebbe inviarci solo una parte del romanzo (es. un capitolo), se riesce a renderla autonoma e autoconclusiva rispetto al resto (oltre che, ovviamente, della lunghezza “giusta”). In passato, è capitato che autori/ autrici di romanzi mandassero al Trofeo RiLL un estratto (es. il prologo, un capitolo, un episodio…) della loro opera.
      Alcuni autori/ autrici di romanzi ci hanno addirittura inviato più parti della loro opera, partecipando cioè con più racconti, fra loro distinti ed autonomi. Si tratta di un lavoro di adattamento che ovviamente richiede del tempo, ma racconti “tagliati” o “riadattati” hanno in passato riscosso il nostro gradimento, finendo in finale o venendo premiati.
      C’è ancora tempo prima della scadenza del concorso… spero potrà partecipare.

  4. Sirena

    Buonasera,
    una domanda: si può partecipare con racconti che abbiano vinto in altri concorsi ma che siamo rimasti inediti, non essendoci stata nessuna antologia di quei concorsi?
    Resto in attesa di una Vs. gentile risposta.
    Grazie, cordiali saluti

    • Alberto Panicucci

      salve. sono alberto panicucci di RiLL.
      la risposta alla sua domanda è sì. si può partecipare, proprio perchè il racconto (o i racconti, ovviamente) non è stato pubblicato nell’ambito di questi concorsi (su siti, riviste, libri ecc.). Nessun problema anche se il racconto è giunto in finale, ricevendo un premio o ottenendo una segnalazione di merito. In una parola: la discriminante è la pubblicazione del racconto, non la citazione del suo titolo e/o l’inserimento del suo autore/ autrice in un “albo d’oro” di un altro concorso

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.