La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

A mio Padre

I Edizione – 2021

A mio Padre

Apollo Edizioni

 

La casa editrice Apollo Edizioni è lieta di annunciarvi la realizzazione il volume dell’antologia dal titolo: A mio Padre

Sarà una raccolta di racconti, lettere e poesie incentrate sulla figura del Papà, sulla sua importanza e su quanto abbia inciso nel corso della vita di ogni singolo scrittore.

In occasione della Festa del Papà la casa editrice desidera raccogliere opere che possano testimoniare l’amore o l’essenza di un vero Padre attraverso i versi, i racconti e le parole trascritte in una lettera da parte dei suoi figli.

– Genere: narrativa/racconti;

Titolo: A mio Padre;

Collana: Le Antologie di Apollo;

Tema: la figura del Padre sotto forma di poesia, racconto o lettera;
Tempo di consegna dei lavori: 20 Febbraio 2021;

– Lunghezza dei racconti o lettera: massimo n. 2 cartelle A4 – carattere: times new roman – grandezza: 12 – interlinea: singola – allineamento testo: giustificato;  

Lunghezza delle poesie: massimo 30 versi totali;

Partecipanti: autori e autrici italiani e stranieri di qualsiasi età. Per autori/autrici minorenni è richiesta la autorizzazione/liberatoria firmata da uno dei due genitori con cui si autorizza la casa editrice alla pubblicazione dell’opera. La liberatoria avrà la seguente veste:

“Io sottoscritto…….(nome e cognome)… genitore di……….(nome e cognome)… nato a ………………. il…………………….autorizzo la casa editrice Apollo Edizioni alla pubblicazione dell’opera di mio figlio all’interno dell’antologia del titolo ‘A mio Padre’ e accetto integralmente il presente regolamento.

Data e firma del genitore”

– Pubblicazione: Antologia “A mio Padre!” edita da Apollo Edizioni.

Riconoscimenti:

1.      l’autore, la cui opera verrà selezionata e inserita nel volume, riceverà un attestato di merito per aver partecipato alla realizzazione dell’antologia;

2.      l’autore potrà acquistare copie dell’opera a un prezzo scontato rispetto al prezzo di copertina;

3.      agli autori delle due migliori opere, la casa editrice proporrà un contratto di pubblicazione/edizione free per la pubblicazione di un libro per bambini.

REGOLAMENTO DEL CONCORSO

1. “A mio Padre” è un’antologia composta da racconti, poesie e lettere che parlano della figura del Papà attraverso la penna dei suoi figli.

2. Alla realizzazione dell’antologia possono partecipare tutti i cittadini, italiani o stranieri, residenti in Italia, di qualunque età (se minorenni è necessaria l’autorizzazione/liberatoria di uno dei due genitori come indicato nella sezione precedente).

3. La partecipazione è gratuita.

4. I racconti o le lettere devono avere una lunghezza massima di n. 2 cartelle A4 – carattere: times new roman – grandezza: 12 – interlinea: singola. I racconti devono essere inediti. Mentre le filastrocche devono avere una lunghezza massimo di 30 versi.

5. Gli autori/autrici potranno corredare la loro opera con un’immagine per illustrare il testo e di cui possiedono i diritti (no a immagini scaricate da internet). Le immagini dovranno essere inoltrate via email esclusivamente in formato jpeg (in altri formati non verranno prese in considerazione).

6. Per partecipare, gli utenti dovranno inviare via mail la propria opera, in formato word (.doc) ad apolloconcorsi@gmail.com (le mail che riceveremo su altri indirizzi di posta non verranno prese in considerazione) indicando nell’oggetto della mail il nome del concorso, mentre, nel testo della email bisogna riportare il titolo dell’opera e i propri dati anagrafici compreso di numero telefonico;

7. Ogni autore potrà partecipare con una sola opera;

8. Chi vuole può pubblicare la propria opera con uno pseudonimo, che indicherà nella email tra i dati anagrafici;

9. Il tema è incentrato sulla figura dei Papà raccontata direttamente dalla penna dei suoi figli;

10. Le opere selezionate verranno pubblicati nel nell’antologia dal titolo “A mio Padre” a cura della casa editrice Apollo Edizioni;

11. Partecipando alla realizzazione dell’antologia gli autori acconsentono a cedere alla casa editrice Apollo Edizioni, a titolo gratuito, il diritto di pubblicazione, riproduzione, diffusione e distribuzione al pubblico, all’interno dell’antologia “A mio Padre”, delle loro opere. Ad Apollo Edizioni è riservata la scelta della veste grafica. Concede, altresì, ove lo ritenesse necessario, il diritto di utilizzare estratti del racconto a fini pubblicitari e promozionali, in qualsiasi modo e forma;

12. Ogni autore dichiara che il proprio racconto, poesia o lettera è un’opera originale di sua esclusiva paternità, che non viola alcuna norma di legge e/o diritti di terzi e in particolare, non ha nè forme nè contenuti denigratori, diffamatori o di violazione della privacy. In caso contrario, l’autore ne sarà l’unico responsabile;

13. Partecipando, gli autori accettano tutti gli articoli del presente Regolamento;

14. Gli autori, le cui opere saranno selezionate e inserite nel volume, riceveranno un attestato di merito; potranno acquistare copie dell’opera a prezzo scontato rispetto al prezzo di copertina; e gli autori delle due migliori opere riceveranno un contatto di edizione/pubblicazione free per un libro per bambini. Gli autori a cui verrà proposto il contratto di pubblicazione avranno un anno di tempo, dal ricevimento dello stesso, per poter inviare alla casa editrice il loro manoscritto;

15. La casa editrice si riserva, qualora lo ritenga necessario, di dividere le opere selezionate in due volumi anziché uno solo;

16. Per qualsiasi chiarimento e/o informazione in merito potete contattarci esclusivamente all’indirizzo: apolloconcorsi@gmail.com.

  • 102
  •  
  •  

18 Commenti a A mio Padre

  1. Aurora

    Ancora non ho ricevuto alcuna email di conferma, devo rimandare l’email? Scusate il disturbo capisco la difficoltà di rispondere a tutti, volevo solo essere sicura di non aver sbagliato io qualcosa

    • Giorgia Di Paola

      Purtroppo anche io…dal 16 Febbraio nessuna risposta… ho anche riscritto scorsa settimana. Spero che ci siano solo tanti racconti, ma che comunque ci faranno sapere se almeno il testo partecipa al concorso…

  2. Bollina Lucia

    Sono passati 15 gg da che ho inviato il mio racconto è normale che non abbia ancora ricevuto la vostra email di conferma? Mi viene il dubbio di aver sbagliato qualcosa

  3. Bollina Lucia

    Buongiorno,
    rispondete con una email a chi ha inviato il proprio racconto per confermare d’averlo ricevuto correttamente?

    • ANTONIETTA MERINGOLA

      Buongiorno, sì inviamo una email di risposta agli autori per il ricevimento delle loro opere. Consideri che stiamo ricevendo moltissime opere per cui le email di risposta potranno arrivare anche dopo alcuni giorni.

      • Bollina Lucia

        Sono passati 15 gg da che ho inviato il mio racconto è normale che non abbia ancora ricevuto la vostra email di conferma? Mi viene il dubbio di aver sbagliato qualcosa

        • ANTONIETTA MERINGOLA

          Buongiorno gent.ma, è normale poichè stanno arrivando moltissime email ogni giorno e la collega non riesce a rispondere a tutti. Comunque, se per giorno 20 febbraio non ha ricevuto alcuna risposta si faccia risentire.

          • Bollina Lucia

            Buongiorno,
            come da accordi presi, mi faccio risentire poichè, a due gg dalla scadenza del concorso, io non ho ancora ricevuto la vs email di conferma. Datemi aggiornamenti,grazie.

  4. Stefano

    Buongiorno, ho visto che per i racconti il limite massimo sono due cartelle in A4. ci sono limitazioni anche nel numero di caratteri?
    Grazie

    • Apollo Edizioni

      In questo caso non ci sono limitazione. Basta seguire quanto indicato nel bando: carattere Times new roman a 12 e interlinea singola con testo giustificato.

  5. nunzia ragonesi

    la poesia deve essere inedita ?

    • ANTONIETTA MERINGOLA

      Sì, deve essere inedita.

  6. GIOVANNI LUCA VENTURA

    Il titolo del racconto presentato deve essere: “A mio padre” o è libero?

    • ANTONIETTA MERINGOLA

      E’ libero.

  7. ANTONIETTA MERINGOLA

    la partecipazione è gratuita

  8. ANTONIETTA MERINGOLA

    No, la partecipazione è gratuita.

  9. GIOVANNI LUCA VENTURA

    E’ prevista una quota di partecipazione da versare?

    • ANTONIETTA MERINGOLA

      La partecipazione è gratuita.

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *