La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Le voci del racconto 2021

Le voci del racconto 2021

Centocinquanta sfumature di paura.

L’Associazione Culturale Due Fiumi, la Libreria Colibrì di Cuorgnè e l’Editrice Baima & Ronchetti organizzano la terza edizione biennale della rassegna di racconti inediti articolata secondo le seguenti modalità.

1) La partecipazione è gratuita e non è previsto alcun tipo di rimborso.

2) Il concorso è aperto a tutte/i le/gli Autrici/Autori in lingua italiana di qualsiasi nazionalità ed apolidi che abbiano compiuto il 18° anno di età entro la data di scadenza per l’invio delle opere (originaria o prorogata).

Non sono ammessi alla partecipazione i componenti del nucleo familiare dei Soggetti Organizzatori e, se Associazione, i componenti del Consiglio Direttivo.

3) È prevista una sezione Giovani per Autrici/Autori che alla data di cui al precedente articolo 2) non abbiano raggiunto la maggiore età. Per i partecipanti a questa sezione è richiesta dichiarazione liberatoria di chi ne esercita la responsabilità genitoriale.

4) Sono ammessi racconti brevi in lingua italiana comprendenti un massimo di 3.000 caratteri totali, spazi inclusi.

5) I racconti saranno valutati in relazione al tema:

Centocinquanta sfumature di paura

La paura, una delle emozioni fondamentali per la stessa sopravvivenza dell’uomo, declinata nei suoi mille aspetti: paura ancestrale dell’ignoto, di essere preda, paura di sé, dell’altro, della morte, della vita, dei ragni o dei topi, di uscir di casa da sola, di stare a casa soli, della tecnologia o della superstizione, dei genitori o dei figli, del compagno o dell’asteroide, del futuro o di perdere il cellulare, del dolore o della felicità, eccetera.

Insomma, ogni aspetto della multiforme espressione di questa sempiterna compagna di viaggio dell’umanità!

6) Ogni Autore può presentare un numero massimo di tre racconti, entro il 15.05.2021, prorogata al 31.05.2021.

Ogni racconto dovrà pervenire esclusivamente in file word (.doc o .odt) denominato con il titolo del racconto e allegato alla mail di iscrizione. Parimenti alla mail andrà allegata la scheda di partecipazione compiutamente compilata e sottoscritta.

La casella mail cui inviare quanto richiesto è: duefiumi.asscult@gmail.com

7) Nella mail di iscrizione al/la partecipante è richiesto di rilasciare dichiarazione di elaborazione

originale e proprietà letteraria dei testi e cessione gratuita dei diritti di pubblicazione

esclusivamente per quanto previsto dal successivo art. 9.

8) Una commissione appositamente nominata valuterà anonimamente i racconti pervenuti e

sceglierà i migliori venti (o in numero superiore se ritenuti meritevoli) che saranno selezionati per la pubblicazione di cui al succ. art. 9). Tra questi potrà comparire al massimo un racconto per Autore. Sempre tra questi i migliori dieci saranno scelti quali finalisti.

Per la sezione Giovani, se ritenuti meritevoli, tre o più saranno selezionati e tra questi tre scelti quali finalisti.

Qualora la Commissione non ravvisi la presenza di racconti ritenuti abili al ruolo di selezionato o di finalista nel numero previsto avrà facoltà di diminuire il numero dei selezionati o dei finalisti o di soprassedere al prosieguo della rassegna.

9) I racconti selezionati saranno premiati con l’inserimento in un volume, edito dalla Tipografia Editrice Baima & Ronchetti, che verrà omaggiato alle/i rispettive/i Autrici/ori in sede di premiazione.

10) I racconti finalisti parteciperanno alla serata conclusiva che designerà il racconto vincitore.

La finale avrà luogo nel pomeriggio di un sabato della seconda metà di settembre 2021, nel luogo e nelle circostanze che meglio saranno individuate in relazione alle norme vigenti rispetto all’emergenza pandemica e di cui sarà data tempestiva comunicazione agli interessati.

11) La finale consiste nella lettura ad alta voce da parte dei singoli autori, senza alcun supporto strumentale e/o scenografico, del proprio racconto, secondo un ordine estratto a sorte tra i dieci finalisti. Gli Autori che lo preferiranno potranno in loro vece avvalersi per la lettura del loro brano di un Attore professionista, previa precedente comunicazione all’organizzazione, da effettuarsi a riscontro della comunicazione di ammissione alla finale.

I racconti e le loro interpretazioni saranno giudicati dal pubblico presente che voterà con modalità espresse in loco.

Per info: tar.ma@alice.it

N.B. Si prega di compilare e sottoscrivere compiutamente scheda di iscrizione, informativa e consenso all’utilizzo dei dati personali e dell’immagine.

SCHEDA DI ISCRIZIONE “LE VOCI DEL RACCONTO” 2021

(da inviare opportunamente firmata con l’aggiunta di un breve curriculum max 10 righe)

Nome e cognome

Luogo e data di nascita

Paternità e maternità (per minori)

Indirizzo residenza Cap.

Città

Tel. / Cell. / E-mail

a) Chiede di partecipare a “Le voci del racconto” 2021 con i seguenti racconti:

1)

2)

3)

b) Dichiara di aver preso visione e di accettare tutte le norme contenute nel soprariportato regolamento del concorso.

c) Dichiara, sotto la propria responsabilità, che le opere inviate per la partecipazione al concorso sono di elaborazione originale dell’Autore medesimo e non sono, neppure sul web, protette da copyrigth, e di essere consapevole che, qualora venga verificato che un’opera non rispetti i termini suddetti, il premio eventualmente conseguito decadrà automaticamente.

d) Si impegna infine a comunicare tempestivamente ogni variazione di indirizzo sia civico che elettronico.

Luogo e data firma …………………………………………..

(per adesione e accettazione)

(per autorizzazione liberatoria – i genitori/legale rappresentante del minore) firma …………………………………………

firma ……………………………………………

INFORMATIVA EX ART. 13 REGOLAMENTO UE 2016/679 (“DGPR”)

Gentile partecipante/genitori,

ai sensi del D. L.vo 196/2003 integrato dal D. L.vo 10.08.2018 per adeguamento al GDPR Regolamento UE n. 679/2016, nello specifico degli art. 13 e 14 del Regolamento UE 697/2016 in materia di protezione dei dati personali/ed in relazione ai dati personali e alle informazioni su Suo figlio/a, informiamo di quanto segue.

I dati suoi/di suo figlio sopra riportati verranno utilizzati dall’Associazione nel rispetto dei principi di liceità, correttezza e trasparenza, adeguatezza e pertinenza e al fine esclusivo dell’organizzazione e gestione del concorso. Si potrà aggiungere, su apposito consenso, la pubblicazione di immagini riguardanti lo svolgimento del corso e i partecipanti, a fini divulgativi sull’attività dell’Associazione, nella bacheca interna, nella newsletter, nel giornalino, sulla carta stampata o nel sito internet dell’Associazione.

Il trattamento avverrà in via cartacea e informatica, da incaricati espressamente autorizzati.

Il conferimento dei dati sopra riportati è necessario per la reperibilità del partecipante/dei genitori e per l’organizzazione del concorso.

Il nome e cognome e i dati anagrafici del partecipante e del minore potranno essere comunicati ad Enti Locali o altre Pubbliche Amministrazioni per fini di Legge.

I dati verranno trattati per il tempo necessario allo svolgimento del concorso e comunque per il raggiungimento delle finalità sopra indicate.

Titolare del Trattamento è l’Associazione Culturale Due Fiumi, con sede in Settimo Torinese via Cascina Nuova n. 45.

Nella qualità di interessato, Le sono garantiti tutti i diritti specificati all’art. 15 GDPR, tra cui il diritto all’accesso, rettifica, cancellazione, limitazione e opposizione al trattamento dei dati, di revocare il consenso (ove prestato) al trattamento (senza pregiudizio per la liceità del trattamento basata sul consenso acquisito prima della revoca), di proporre reclamo al Garante per la Protezione dei dati personali qualora Lei ritenga che il trattamento che ti riguarda violi il Regolamento. I diritti possono essere esercitati mediante comunicazione scritta da inviare mediante lettera raccomandata a/r presso la sede dell’Associazione.

RICHIESTA/AUTORIZZAZIONE ALLA PARTECIPAZIONE AL CONCORSO

E CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

E DELL’IMMAGINE

Il/la/i sottoscritto/a/i

(se del caso anche nella qualità di genitori esercenti la responsabilità genitoriale di nostro figlio/a

), in conformità alle norme sulla responsabilità genitoriale di cui agli artt. 316, 337 ter e 337 quater del codice civile), letta la suddetta informativa resa ai sensi dell’art. 13 GDPR,

a) esprimo il mio consenso al trattamento dei dati personali, comuni e “particolari” (sensibili), per le finalità con le modalità descritte nella suddetta informativa, e all’uso della mia immagine per le finalità descritte al punto 1 dell’informativa (pubblicazione nella bacheca interna, nella newsletter, nel giornalino, sulla carta stampata o nel sito internet dell’Associazione).

Luogo e data

Firma del partecipante (leggibile)

…………………………………

b) chiediamo l’iscrizione e autorizziamo nostro figlio alla partecipazione al concorso e autorizziamo/diamo

il consenso al trattamento dei dati personali miei e di nostro/a figlio/a per le finalità e con le modalità descritte nella suddetta informativa.

all’uso dell’immagine di nostro/a figlio/a per le finalità descritte al punto 1 dell’informativa (pubblicazione nella bacheca interna, nella newsletter, nel giornalino, sulla carta stampata o nel sito internet dell’Associazione).

Luogo e data Firma di entrambi i genitori (leggibile)

………………….………………….…………………………………

CURRICULUM:

  • 10
  •  
  •  

Commenta per primo!

Non ci sono ancora domande.

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *