La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

“LUCI in parOle”

Concorso letterario per racconti brevi

“LUCI in parOle”

Prima edizione, 2022

 

 

 

1 – CONCORSO E ORGANIZZATORI

 

L’Associazione NEMESI in occasione de “I Colori di Lucio”, evento legato al decennale della scomparsa di Lucio Dalla che si terrà a Sorrento dal 04/03/2022 al 03/04/2022, bandisce la prima edizione del concorso per racconti brevi “LUCI in parOle”.

 

 

2 – COSTI DI PARTECIPAZIONE

 

La partecipazione al concorso è totalmente gratuita.

 

3 – SEZIONI

 

Il concorso ha una unica sezione: RACCONTI BREVI.

 

Si partecipa inviando un solo racconto in lingua italiana, di lunghezza non superiore alle 3.000 battute, spazi inclusi. La giuria si riserva un margine di sforamento caratteri minimo, pur sempre affidandosi al buon senso dei partecipanti. È preferibile che i testi siano scritti in Times New Roman, Arial, Garamond o simili, dimensione 12, interlinea 1,5, margini di testo almeno 2,5.

 

 

 

4 – CARATTERISTICHE DEL RACCONTO

 

Il racconto dovrà essere inedito, mai pubblicato né online né su riviste o in antologie. Le opere non dovranno vertere sulla figura di Lucio Dalla, ma potranno trattare tematiche che vengano stimolate dalla poetica del cantautore bolognese o da suggestioni indotte dai suoi brani (quali, a mero titolo esemplificativo ma non esclusivo: inclusione, tematiche sociali, ambiente, innovazione, le incertezze sul domani, la speranza).

 

5 – MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

 

Ogni autore dovrà inviare due file:

 

a)       Il primo file, in formato .pdf oppure .doc, dovrà contenere: titolo – abstract – racconto. Nell’abstract (max 50 parole) l’autore dovrà esplicitare il legame del racconto con le tematiche di Lucio Dalla. Il nome del file dovrà essere salvato in base a questo esempio: CognomeNome_Titolo.pdf oppure CognomeNome_Titolo.doc

b)      Il secondo file è la scheda di partecipazione, compilata e firmata (vedi allegato A).

 

6 – SCADENZE E COMUNICAZIONI

 

I file andranno inviati all’indirizzo letteratura@icoloridilucio.com entro le 23.59 del 31/01/2022.

 

I nominativi dei tre finalisti saranno resi noti a tutti i partecipanti entro il 01/03/2022, tramite mail.

 

 

7 – GIURIA E SERATA DI PREMIAZIONE

 

L’organizzazione nominerà la giuria incaricata di selezionare le opere e di assegnare i premi, le cui decisioni sono inappellabili. La Giuria designerà l’opera vincitrice.   

La cerimonia di premiazione si svolgerà mercoledì 30/03/2022 al Teatro Tasso a Sorrento. Il racconto vincitore sarà premiato dall’ospite speciale della serata, la scrittrice Catena Fiorello.

 

8 – PREMI

 

Ad ognuno dei tre finalisti sarà riconosciuta l’ospitalità (per 2 persone) per la serata della premiazione. Al vincitore sarà, inoltre, consegnata una targa. La giuria all’occorrenza potrà assegnare ulteriori premi e menzioni speciali nonché accogliere richieste di attribuzione premi presentate da organismi no profit e da istituzioni pubbliche.

 

9 – DIRITTI E RESPONSABILITÀ

 

I diritti delle opere restano di proprietà dei rispettivi autori. La partecipazione al Concorso comporta l’impegno a mettere a disposizione il proprio racconto gratuitamente per letture pubbliche nell’ambito della manifestazione “I Colori di Lucio”, escludendo ogni utilizzo commerciale.

Con l’iscrizione al concorso ogni singolo partecipante risponde del contenuto delle sue opere e delle eventuali dichiarazioni mendaci riportate sulla scheda d’iscrizione. Inoltre, il partecipante dichiara e garantisce che i diritti dell’opera, nella sua interezza, sono di sua esclusiva proprietà e che non ledono diritti di terzi, quali altri autori, soggetti ritratti, cessionari di diritti, marchi registrati e altri. Il partecipante, sottoscrivendo la scheda d’iscrizione, s’impegna a salvaguardare e manlevare gli organizzatori da rivendicazioni, danni, perdite e spese, anche legali e processuali.

 

10 – ALTRE NORME

 

La direzione del concorso potrà prendere decisioni insindacabili riguardanti questioni non previste dal presente regolamento. Nel caso in cui, per cause tecniche, organizzative o di forza maggiore, non fosse possibile il regolare svolgimento del Premio secondo le modalità previste, l’associazione prenderà gli opportuni provvedimenti e ne darà comunicazione attraverso il sito della manifestazione e i canali social de “I Colori di Lucio”.

 

11 – AUTORIZZAZIONE AL TRATTAMENTO DEI DATI

 

Con la partecipazione al concorso l’autore autorizza il trattamento dei dati personali contenuti nelle opere e nel materiale complementare.

 

12 – ACCETTAZIONE

 

La partecipazione al Premio comporta l’accettazione e l’osservanza di tutte le norme del presente bando.

  • 32
  •  
  •  

11 Commenti a “LUCI in parOle”

  1. Armando

    Salve quando clicco sul download della scheda di partecipazione mi viene scaricato non in PDF ma in DOT, rendendomi impossibile la compilazione, in quanto il file è di un formatore particolare.

  2. aldo

    Di quanto massimo può essere lo sforamento delle? battute

    • NEMESI

      Salve, la tolleranza è di circa 300 battute in più rispetto a quanto previsto nel bando.
      Grazie

  3. Maria Tedeschi

    Solo 3000 battute inclusi gli spazi? Due pagine circa.Grazie per il chiarimento

  4. Michela Andriolo

    Buongiorno, nel bando, come segnalato anche da Maria Cristina, non si fa riferimento all’obbligatorietà di presenza alla premiazione. I premi possono quindi essere spediti se impossibilitati a recarsi alla cerimonia?

    • NEMESI

      Buonasera. La presenza alla serata della premiazione non è obbligatoria. Per questo motivo, la targa per il vincitore e/o gli eventuali ulteriori premi saranno spediti. In tal caso il soggiorno per due persone per la serata della premiazione sarà perso.

      • Michela Andriolo

        Grazie per il chiarimento

  5. Sabella Maria Cristina

    Buon giorno, volevo chiedere un’informazione, che credo non sia specificato sul bando, il vincitore, se ha problemi a presenziare alla premiazione, perde di diritto il premio ? o il premio può essere spedito ?

    • NEMESI

      Buonasera. La presenza alla serata della premiazione non è obbligatoria. Per questo motivo, la targa per il vincitore e/o gli eventuali ulteriori premi saranno spediti. In tal caso il soggiorno per due persone per la serata della premiazione sarà perso.

  6. GIOVANNI LUCA VENTURA

    Quota partecipazione?

    • NEMESI

      Salve, come scritto al punto numero 2 del bando, la partecipazione al concorso “LUCI in parOle” è totalmente gratuita.
      Grazie per l’interesse.

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *