La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

MARIA REGINA D’EUROPA 2020/2021

Spunti di riflessione

A)     La paura di fronte alle tempeste della vita;

B)     Stupore e meraviglia generano speranza e desiderio di conoscenza;

C)     Maria Fonte della speranza: “se’ di speranza fontana vivace” (Dante, Paradiso, XXXIII, 12);

D)     San Bernardo, preghiera per i naviganti.

O tu che nella perdurante instabilità della vita presente ti accorgi di essere sballottato dalle tempeste, senza un punto sicuro a cui appoggiarti, tieni ben fisso lo sguardo al fulgore di questa stella, se non vuoi essere spazzato via dagli uragani. Se insorgono i venti della tentazione e incagli tra gli scogli della tribolazione, guarda la stella e invoca Maria./Se sei spinto qua e là dalle onde della superbia, dell’ambi-zione, della calunnia, dell’emulazione, guarda la stella e invoca Maria./Se l’ira, l’avarizia, la concupiscenza della carne squassano la navicella del tuo spirito, guarda a Maria./Se, turbato per l’enormità dei tuoi delitti, confuso per il fetore della tua coscienza, atterrito per l’orrore del giudizio di Dio, incominci a precipitare nel baratro della tristezza e nell’abisso della disperazione, pensa a Maria./Nei pericoli, nelle angustie, nelle perplessità, pensa a Maria, invoca Maria./Maria sia sempre nella tua bocca e nel tuo cuore; e per impetrare il soccorso della sua preghiera, non dimenticare i suoi insegnamenti./Se la segui, non smarrirai la via; se la preghi, non dispererai; se la pensi, non ti perderai; se ti sostiene, non cadrai; se ti protegge, non temerai; se ti guida, non ti affaticherai; se ti è propizia, giungerai alla meta; così sperimenterai in te stesso il motivo per cui giustamente è stato scritto: “E il nome della vergine era Maria”.

P.S. inviare il testo al seguente indirizzo email: concorsoilpellicano@gmail.com

  • 37
  •  
  •  

16 Commenti a MARIA REGINA D’EUROPA 2020/2021

  1. Federica giommi

    Tempesta in mare . Chi ha vinto il tema pittura ?

  2. Ornella Colombo

    Buongiorno,
    non sono pratica di concorsi e bandi è da poco che scrivo nonostante la mia matura età. Ho un mio racconto inedito intitolato “La Poesia” è un modo di vedere la vita sotto forma di poesia, es. bere ad una fontanella ,oppure il mondo visto con gli occhi di un bimbo , il guardare la natura e descriverla nella sua beltà ecc.
    Potrebbe partecipare?
    Grazie.

    • Maria Laura Fraternali

      Gent.ma Ornella,

      il concorso Maria Regina d’Europa ha come contenuto La tempesta…in mare e propone riflessioni e testimonianze sul tema della sofferenza sostenuta dalla speranza, alla luce del testo evangelico di Matteo 8,23-27. Quindi la partecipazione prevede l’invio di testi su questo specifico argomento. Quelli da lei indicati non mi sembrano pertinenti. Veda lei!

      Cordialmente.

      Maria Laura Fraternali

      Presidente della commissione

  3. Gaetano

    Salve, vorrei sapere in che modo verranno consegnati i premi e il catalogo delle opere.
    Grazie.

    • Carla Segalla

      Gentil.mo signor Gaetano,
      La premiazione avverrà l’ 11 settembre presso il Centro Mariano Trasanni di Urbino (salvo problemi ), comunque controllare sul sito “Il pellicano”. I vincitori saranno avvertiti per telefono due-tre settimane prima, a chi non può venire, il premio e il catalogo sarà spedito
      Cordiali saluti
      Carla Segalla

  4. Gaetano Melucci

    Gent.ma Sig.ra Carla. Il mio testo è composto da 36 pagine formato A4 dattiloscritte ( con spazi tra un dialogo e l’altro). Francamente non saprei dirle quante battute sono. So solo che il mio teso teatrale dovrebbe avere una durata standard ( forse max 1 ora e 30 circa). Lei ritiene che possa rientrare nel concorso?
    Grazie per la sua disponibilità.

    Gaetano Melucci – Taranto

    • Carla Segalla

      Mi dispiace ma è troppo lungo, mettiamo infatti tutti i testi in un catalogo. Se può fare un riassunto…
      Cordiali saluti e auguri di Buona Pasqua
      Carla Segalla

  5. Gaetano Melucci

    Salve. Si può partecipare al concorso con testi teatrali, sempre attinenti al tema religioso? Grazie

    • Carla Segalla

      Gentil.mo signor Melucci,
      può spedire il suo testo teatrale, deve però non superare le 3000 battute
      Per la commissione
      Carla Segalla

  6. Maria Laura fraternali

    I ragazzi di 14 anni rientrano nella categoria “ragazzi”.
    Cordiali saluti.
    Maria Laura Fraternali

  7. Maria Laura fraternali

    Buongiorno,
    può essere inviata solo una poesia. L’invio va fatto attraverso posta elettronica.
    Cordiali saluti.
    Maria Laura Fraternali

  8. Angelo Norelli Galimberti

    I ragazzi di 14 anni rientrano nella categoria ragazzi o giovani? … grazie!

    • IlPellicano

      I ragazzi di 14 anni rientrano nella categoria “ragazzi”.
      Cordiali saluti.
      Maria Laura Fraternali

  9. Maria Laura Fraternali

    Buongiorno,
    è ammesso l’invio di un solo testo, pertinente al tema proposto e che può essere inviato via mail. Il regolamento del concorso è presente presso il sito http://www.centromarianoilpellicano.it
    Cordiali saluti.
    Maria Laura Fraternali

  10. Ripalta(Tina) Giordano

    Buongiorno, vorrei sapere quante poesie, possono essere inviate. E se ci sarebbe la possibilità di spedirle, se dovessero essere più di una.

    Sinceri saluti, grazie.
    Ripalta(Tina)Giordano

    • IlPellicano

      Buongiorno,
      è ammesso l’invio di un solo testo, pertinente al tema proposto e che può essere inviato via mail. Il regolamento del concorso è presente presso il sito http://www.centromarianoilpellicano.it
      Cordiali saluti.

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *