La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Premio letterario I.B.R.S.C. dedicato alla Contessa Caterina De Cia Bellati Canal

La partecipazione al premio è libera e gratuita, aperta a quanti desiderino concorrere, presentando libri afferenti a:
– Sezione linguistica: parlate alloglotte e dialetti
– Sezione storia e arte: storia locale, storia dell’arte, biografie.
– Sezione saggistica: antropologia, ecologia, sociologia.
– Sezione narrativa: romanzi e novelle ambientati, storie e personaggi dell’alpinismo.
Le opere presentate dovranno vertere su argomenti pertinenti l’arco alpino.
Sono ammessi a presentare libri al concorso: autori singoli,  case editrici e associazioni culturali.
Le opere inviate dovranno essere stampate nel quinquennio dal 2015 compreso al 2020.
Non potranno essere presentate opere già inviate a edizioni precedenti del Premio “Caterina De Cia Bellati Canal”.
Ad ogni partecipante, la cui opera sarà opportunamente numerata, verrà inviata, tramite mail, una ricevuta da cui risulta la sezione a cui è destinata l’opera arrivata, nonché indicazioni sulle eventuali mancate presentazioni degli allegati indispensabili.

Le opere presentate da ogni concorrente, in duplice copia cartacea, non restituibili e non rimborsabili, dovranno essere indirizzate o consegnate alla Segreteria del Premio, presso l’Istituto Bellunese di Ricerche Sociali e Culturali, piazza Piloni 11 – 32100 BELLUNO.
Alla Segreteria saranno da inviare inoltre, tramite mail, i seguenti allegati:
1) Descrizione sintetica dell’opera (una pagina), in lingua italiana, indicando: anno di  stampa, titolo, Autore, Casa Editrice.
2) Su carta semplice, dichiarazione di accettazione del Bando e di inappellabilità alle decisioni della Giuria.
3) Chiara indicazione dei recapiti postali e telefonici, nonché dell’indirizzo mail, sia dell’Autore che della Casa Editrice/produttrice.
Tutte le comunicazioni della Segreteria avverranno tramite mail.
Le opere ritenute dalla Giuria “fuori tema” non saranno restituite.

Il montepremi ammonta a 4.000,00 Euro.
Al primo classificato di ogni Sezione sarà corrisposto un premio di Euro 1.000,00 e il diploma di Merito.
Presidente del Premio è l’Istituto Bellunese di Ricerche Sociali e Culturali.
La Giuria, a suo insindacabile giudizio, si riserva il diritto di non assegnare i premi, qualora le opere presentate non siano ritenute adeguatamente degne.
Oltre ai premi in denaro, la Giuria potrà segnalare due opere per ogni Sezione.
Il giudizio della Giuria è inappellabile.
I premi vengono assegnati esclusivamente agli Autori, tuttora viventi.
L’esito del Concorso verrà reso noto tramite gli organi di stampa, le emittenti radiotelevisive locali, sul profilo social e il sito web dell’Istituto Bellunese www.ibrsc.sunrise.it.

La cerimonia di premiazione è fissata per sabato 21 Novembre 2020, alle ore 15:00, nella Sala Muccin del Centro Giovanni XXIII, in Piazza Piloni 11 a Belluno e fin d’ora vi sono invitati tutti i concorrenti.
I premiati riceveranno tempestiva comunicazione tramite lettera raccomandata.
I Premi saranno consegnati personalmente ai vincitori (in casi eccezionali a un delegato), altrimenti non verranno corrisposti.
Eventuali modifiche saranno visibili sul sito dell’Istituto Bellunese di Ricerche.
I premi saranno consegnati dai membri della Giuria, dai membri delle famiglie De Cia, Bellati, Canal, da eventuali rappresentanti degli Enti Patrocinanti, nonché dalle autorità presenti.

La Segreteria del Premio è tenuta dall’Istituto Bellunese di Ricerche Sociali e Culturali, sito in Piazza Piloni 11 32100 BELLUNO. e-mail: sergios@sunrise.it, tel: 0437 942825, www.ibrsc.sunrise.it
Orario di apertura: dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle ore 12:00.
La Segreteria tratterà i dati personali dei concorrenti secondo quanto stabilio dalla legge sulla privacy.

Le opere, complete della documentazione richiesta, devono essere spedite-consegnate entro il 30 Giugno 2020.
Farà fede il timbro postale.

  • 18
  •  
  •  

Commenta per primo!

Non ci sono ancora domande.

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *