La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Premio Letterario Jean De La Fontaine

“PREMIO LETTERARIOJEAN DE LA FONTAINE- FIABE, FAVOLE, POESIE, RACCONTI BREVI…DEDICATI AGLI ANIMALI”

Se sei uno scrittore, blogger, poeta o semplicemente vuoi metterti alla prova come “writer” ma prima di tutto AMI GLI ANIMALI, allora ti presentiamo il nostro SPECIALE PREMIO LETTERARIO: JEAN DE LA FONTAINE- FIABE, FAVOLE, POESIE, RACCONTI BREVI DEDICATI AGLI ANIMALI”.

Scadenza iscrizione: 31 maggio 2021.

Jean de la Fontaine è stato uno scrittore e poeta francese autore di celebri  favole con animali come protagonisti; gli amici a 4 zampe da sempre sono nostri fedeli compagni di vita, angeli che donano sempre amore incondizionato oppure sono esempio di dolcezza e simpatia e proprio come ha fatto Jean De La Fontaine vogliamo proporvi questo premio letterario in cui sarete liberi di esprimervi nel modo che preferite riferendovi agli animali, di qualunque tipo, potrete inventare fiabe per bambini o adulti, poesie, racconti dedicati al vostro animale domestico.

IL PREMIO JEAN DE LA FONTAINE è un concorso tematico in cui lo scrittore potrà esprimersi in modo completamente libero parlando di esperienze personali oppure opere allegre e fantasiose dedicato agli animali.

PER PARTECIPARE:

Compila il form alla fine di questa pagina indicando i tuoi dati e nella richiesta scrivendo a quale sezione intendi partecipare oppure invia direttamente una mail a info@parigivera.itTi spediremo tutte le indicazioni per procedere 

Sezione A: FIABE

Copie: 2 entrambe in formato word di cui 1 firmata dall’autore.

Lunghezza: massimo 8000 parole.

Opere ammesse: Si può partecipare con un solo racconto in lingua italiana; sono ammesse opere che hanno partecipato anche ad altri concorsi letterari l’importante che siano originali dell’autore.

Sezione B: FAVOLE

Copie: 2 entrambe in formato word di cui 1 firmata dall’autore.

Lunghezza: massimo 8000 parole.

Opere ammesse: Si può partecipare con un solo racconto in lingua italiana; sono ammesse opere che hanno partecipato anche ad altri concorsi letterari l’importante che siano originali dell’autore.

Sezione C : POESIA A VERSO LIBERO

Copie: 2 entrambe in formato word di cui 1 firmata dall’autore.

Lunghezza: nessun limite di lunghezza.

Opere ammesse: Si può partecipare con un massimo di due poesie in lingua italiana; sono ammesse opere che hanno partecipato anche ad altri concorsi letterari l’importante che siano originali dell’autore.

Sezione D: RACCONTI BREVI

Copie: 2 entrambe in formato word di cui 1 firmata dall’autore.

Lunghezza: massimo 8000 parole.

Opere ammesse: Si può partecipare con un solo racconto in lingua italiana; sono ammesse opere che hanno partecipato anche ad altri concorsi letterari l’importante che siano originali dell’autore.

Quote di adesione:

Quota di partecipazione euro 10,00 (dieci) per ogni sezione.

Ogni autore può partecipare a più le sezioni effettuando un unico versamento, chiaramente se deciderà di partecipare a più sezioni dovrà inviare il compenso per ogni sezione.

Premiazione 17 luglio 2021

Le prime opere classificate saranno lette durante la cerimonia che si svolgerà a NOVILARA (PU) IL GIORNO 17 LUGLIO 2021 DURANTE LA MANIFESTAZIONE “NOVILARA ARTE E GUSTO” compatibilmente con le normative vigenti e saranno pubblicate su WWW.PARIGIVERA.IT e sui social gestiti dagli organizzatori ovvero: Parigi Vera , Concorsi Letterari in Italia, Concorsi Letterari in Italia (seconda pagina), dando ampio risalto alla manifestazione a mezzo stampa.

Notizie sui risultati: L’organizzazione renderà noti i risultati del premio entro il 14 GIUGNO 2021. È a carico dei partecipanti l’onere di informarsi circa tutti gli aggiornamenti e/o eventuali variazioni concernenti il premio, attraverso la periodica consultazione del sito www.parigivera.it o delle pagine social. L’organizzazione non potrà dirsi in alcun caso responsabile di una mancata comunicazione.

Primo Premio:  Attestato+ Coppa con targa personalizzata+ lettura del proprio elaborato durante la premiazione pubblicazione dell’opera sul sito  www.parigivera.it e sulle pagine social gestite dagli organizzatori quali contano oltre 10.000 utenti.

Menzione Speciale della Giuria: Attestato+ Coppa con targa+ lettura del proprio elaborato durante la premiazione.

A fine concorso le opere migliori verranno raccolte in un’antalogia unica.

Entro il 14 GIUGNO 2021 i vincitori verranno avvisati telefonicamente o via e-mail dalla Segreteria Organizzativa.

Gli elaborati inviati resteranno a disposizione deII’Associazione  per Ie finalitâ del Concorso.

Giuria:

Presidente: NOSIA BORONALI (scrittore professionista e founder di Parigi Vera)La partecipazione al Premio implica l’accettazione di tutte le clausole del presente regolamento con la tacita autorizzazione al trattamento dei dati personali, garantendo che questi saranno utilizzati esclusivamente ai fini del Premio per la legge 675 del 31/12/96 e D.L. 196/03.

Iscrizione:

1) Per iscriversi al concorso inviare all’indirizzo mail info@parigivera.it NOME, COGNOME, NUMERO DI TELEFONO,MAIL ed indicare la sezione a cui ci si vuole iscrivere, Successivamente invieremo il bando con tutti i dati per il pagamento tramite bonifico.

2) compilare il form sottostante indicando NOME, COGNOME, NUMERO DI TELEFONO,MAIL ed indicare la sezione a cui ci si vuole iscrivere, Successivamente invieremo il bando con tutti i dati per il pagamento tramite bonifico.

Una volta effettuato il pagamento, potrai inviarci, tramite e-mail all’indirizzo info@parigivera.it
 a) n. 1 copia Anonima più 1 copia Firmata per ogni opera;
b) copia della ricevuta di versamento della quota di partecipazione;
c) scheda di iscrizione allegata al bando contenente i dati personali;

Gli autori conservano la piena proprietà delle opere e concedono a A SPASSO PER PARIGI – ITALIA organizzatore del Premio il diritto di pubblicarle senza richiedere alcun compenso. Gli autori si assumono altresì ogni responsabilità in ordine alla paternità delle opere inviate, esonerando l’Ente organizzatore da qualsivoglia responsabilità anche nei confronti di terzi.

  • 26
  •  
  •  

34 Commenti a Premio Letterario Jean De La Fontaine

  1. vanessa piatti

    Salve, ho scritto tre fiabe su animali con piccoli difetti fisici (es: giraffa dal collo corto, zebra a pois ecc.) oppure storie tristi alle spalle (es: tartaruga orfanella ecc..) ma riguardanti i medesimi protagonisti; ogni singola storia ha come protagonista un animaletto facente parte dello stesso gruppo.
    Chiedo se ammessa questa tipologia di fiaba svolta in tre differenti avventure, che in quanto a battute non supera il limite massimo imposto.
    Grazie.

    • letizia

      SI CERTO SONO AMMESSE.
      SALUTI
      LETIZIA

  2. CHANDRA VANNI

    Buonasera, ma la scadenza è slittata al 31 maggio o sbaglio? grazie

    • Cirqo

      si esatto è arrivata la comunicazione ufficiale nella giornata di ieri.
      resto a disposizione,
      cordiali saluti
      Letizia

  3. Teodoro Curia

    Buongiorno, sono interessato alla partecipazione nella sezione B. Ho 11 anni. potrei ricevere il bando?

  4. Caterina Galizia

    Non mi è chiara la differenza tra gli elaborati che possono partecipare alla sezione A e quelli che possono partecipare alla sezione B. Può chiarirmela per favore?

  5. Agnese carletti

    Buongiorno, volevo sapere se oltre al testo bisogna inserire anche i disegni pensati per l’opera già con un’impaginazione specifica.

    • letizia

      buongiorno
      non è obbligatorio ma se vuole inviarli sarà un piacere.

  6. fulvio conenna

    Nel bando si parla di 8000 parole ma nelle risposte che date ho il dubbio che intendevate invece 8000 battute, mi chiarisce? Grazie

    • Letizia

      buongiorno
      8000 si intendono battute e spazi inclusi.
      resto a disposizione.
      cordiali saluti
      Putrone Letizia

  7. Margot

    Salve, sono una bambina di dieci anni e mi piacerebbe partecipare a questo concorso (naturalmente i miei genitori ne sono al corrente), vorrei sapere se ho la possibilità di partecipare oppure è solo per persone maggiori di diciotto anni? Grazie, Margot.

    • Letizia

      si certo puoi partecipare ma ti chiedo di inviare una mail a info@parigivera.it così ti invio la liberatoria di partecipazione da far compilare ai tuoi genitori.
      grazie
      Letizia

      • Margot

        Salve, un’altra domanda… Ma se io volessi partecipare alla sezione “A” (favole) potrei inventarmi una nuova specie di animale oppure deve essere necessariamente una specie già esistente? Grazie

        • Letizia

          puoi lasciar andare la fantasia quindi una nuova specie di animale inventata da te sarebbe perfetta.
          grazie a te

  8. enrica

    buongiorno una favola che parla di draghi ed è bilingue (italiano e inglese) è ammessa?
    grazie

    • Letizia

      si certo nessun problema.

  9. Elisa Zampineti

    Buonasera,

    Le storie in rima e le filastrocche sugli animali sono ammesse al concorso?

    Cordiali Saluti,
    Elisa Zampineti

    • letizia

      buongiorno.
      si certo sono ammesse.
      resto a disposizione.
      cordiali saluti
      Putrone Letizia

  10. LUANA

    BUON POMERIGGIO, SONO INTRESSATA ALLA SEZIONE “A” QUELLA DELLE FIABE,VORREI ALTRE INFPRMAZIONI GRAZIE,E BUONA GIORNATA.

    • letizia

      gentile Luana
      può scaricare il bando dal sito e troverà tutti i dettagli, nel caso può richiedere specifiche via mail al info@parigivera.it
      resto a disposizione

  11. Luana Bosi

    Buon giorno. Una serie di ‘mini favole’ legate allo stesso personaggio, possono essere inviate come unico racconto?

    • Cirqo

      Gentile Luana
      si certo l’importante è non superare il limite imposto.
      resto a disposizione.
      saluti
      Letizia

  12. Franco Padovan

    Buongiorno,
    nel bando è indicata una lunghezza massima per la sezione racconti brevi di 8000 parole. Quindi non si fa riferimento a battute spazi inclusi, che di solito è utilizzata per dare quel tipo di informazione. E’ corretto?

    • letizia

      Gentile sig. Padovan
      8000 si intendono battute e spazi inclusi.
      resto a disposizione.
      cordiali saluti
      Putrone Letizia

  13. Franco Padovan

    Buongiorno,
    nel bando sono indicate, per la lunghezza massima del racconto, 8000 parole. Quindi non ci sono indicazioni relative a battute spazi inclusi, che di solito si usano per dare lo stesso tipo d’indicazioni. E’ corretto?

  14. Ida Caggiano

    “Amici a quattro zampe” è un’espressione generica? E se fosse a due zampe? A sei zampe? C’è libertà di scelta sull’animale?
    Mi potete inviare il bando? Mi interessa la sezione Fiaba o Racconto breve.
    Grazie!

    • Cirqo

      Gentile sig.ra Caggiano
      l’espressione “amici a quattro zampe” si intendono generalmente qualsiasi tipo di animale quindi può scegliere quello che desidera. il bando deve richiederlo via mail oppure scaricarlo direttamente da questo sito.
      Resto a sua disposizione.
      cordiali saluti
      Putrone Letizia

    • Cirqo

      buongiorno
      ho appena invitato la mail.
      saluti
      Letizia

    • Maria Ferrara

      Buongiorno,
      I testi possono essere già stati pubblicati o devono essere inediti?

      Grazie

      Maria Ferrara

      • letizia

        Gentile sig.ra Ferrara
        sono ammesse anceh opere che sono gia state pubblicate.
        resto a disposizione
        Letizia

  15. Marco Bonini

    Potrei avere il bando x email?

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *