La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Premio letterario Loris Malaguzzi

Premio letterario Loris Malaguzzi

il Terzo Premio Letterario intitolato al maestro Loris Malaguzzi, con lo scopo di onorarne l’opera e il pensiero, attraverso la premiazione e la divulgazione di testi inediti che riflettano sul tema della formazione pedagogica.

Il Premio letterario si articolerà in 4 sezioni:

Sezione tecnico-teorica riservata a chi conosce e pratica la pedagogia. Il titolo proposto è il seguente:

COME IMMAGINARE OGGI LA COSTRUZIONE DI SCUOLE DELL’INFANZIA DOVE PROGRAMMI E SPAZI, IN ARMONIA CON IL PENSIERO DI LORIS MALAGUZZI, SI SVILUPPANO ALLA LUCE DELLE NUOVE SFIDE.”

Sezione prosa ispirata all’opera di Pier Paolo Pasolini, nella ricorrenza dei cent’anni dalla sua nascita:

AMO LA VITA COSI’ FEROCEMENTE, COSI’ DISPERATAMENTE, CHE NON ME NE PUO’ VENIRE BENE: DICO I DATI FISICI DELLA VITA, IL SOLE, L’ERBA, LA GIOVINEZZA E IO DIVORO, DIVORO, DIVORO. COME ANDRA’ A FINIRE NON LO SO.”

RACCONTA LA BULIMIA DELL’ESISTERE NELLA TUA VITA.

(CITAZIONE DI PIER PAOLO PASOLINI DA “RITRATTI SU MISURA” A CURA DI ELIO FILIPPO ACCROCCA, SODALIZIO DEL LIBRO, 1960.

Sezione poesia dal titolo:

DALLE TENEBRE ALLA LUCE, DALLA NOTTE ALL’ALBA, DALLA TERRA AL CIELO: RINASCITA, PERDONO, SPERANZA.

Sezione scuole:

I CENTO ANNI DELLA NASCITA DI MENEGHELLO (1922-2007) E LA RESISTENZA

Con il suo romanzo I piccoli maestri, l’autore Luigi Meneghello ci racconta in una visione antieroica e antiretorica un momento molto importante della storia del nostro Paese, da lui stesso vissuto in prima persona: la Resistenza.Le rischiose e rocambolesche avventure di questi “piccoli maestri” che si radunano sull’altopiano di Asiago e nel vicentino, ci svelano da una parte il valore storico-civile della lotta partigiana, ma, dall’altra, anche il suo aspetto più intimo, esistenziale e biografico. Sono tante le fonti che ci permettono di studiare la Resistenza, da quelle più ufficiali di documenti, verbali ecc. a quelle più personali, come lettere, fotografie e memorie; senza dimenticare le fonti indirette, come le analisi degli storici e i romanzi con storie di partigiani che molti autori, protagonisti a loro volta, hanno ripercorso a distanza di anni dalla liberazione. Attingendo alle varie tipologie di fonti che riesci a reperire, svolgi una ricerca storica sulla Resistenza nei luoghi vicino a te. Puoi scegliere di creare un documento, un Power point (o simili: Presentazioni, Prezi, ecc.) o un video-documentari. Successivamente scrivi un racconto (testo narrativo, diario, epistolario…) di fantasia immergendoti nel mondo e nella vita dei protagonisti delle fonti che hai trovato.

Regolamento

I testi inviati dovranno essere rigorosamente inediti, mai pubblicati in formato cartaceo o sul web. E’ ammessa la partecipazione con un solo testo per sezione. I testi non saranno restituiti.

La partecipazione al concorso è completamente gratuita.

I testi possono essere inviati esclusivamente in formato digitale presso la email premiomalaguzzi@gmail.com. I formati ammessi sono: .doc, .docx e .pdf.

I testi inviati dovranno rispettare il limite di 15 pagine in formato Times New Roman (o similare), dimensione 14, senza interlinea, con margine standard. I Power point dovranno rispettare il limite di 20 slides. I video di 10 minuti.

I testi ritenuti non pertinenti ai titoli assegnati non saranno presi in considerazione ai fini della classifica. Tale valutazione è riservata unicamente alla discrezione della giuria.

La giuria è composta da membri del gruppo culturale Fuori dal Coro e persone da loro delegate e ritenute adatte ad incarnare lo spirito del concorso. I nomi dei giurati verranno pubblicati sulla pagina Facebook del concorso.

La partecipazione al premio comporta l’accettazione del regolamento, la presa visione e sottoscrizione del documento sul trattamento dei dati personali. Gli autori dovranno obbligatoriamente compilare la liberatoria allegata al bando, nella quale dovranno indicare dati personali e recapiti presso i quali poterli contattare.

Il termine per l’invio degli elaborati è per tutte le sezioni il 31 Maggio 2022, farà fede la data di invio della mail.

La partecipazione alle sezione 4 di ragazzi minorenni comporta la sottoscrizione della liberatoria da parte dei genitori.

Le sezioni 1, 2 e 3 sono riservate alla partecipazione dei soli maggiorenni.

Il Gruppo Fuori dal Coro e la Pro Loco Paese di Sologno si riservano il diritto di pubblicare le opere inviate a titolo completamente gratuito. L’eventuale ricavato e i conseguenti diritti d’autore saranno destinati unicamente al finanziamento delle future edizioni del concorso. Resta inteso che l’autore potrà pubblicare autonomamente la propria opera presso altri editori, senza necessitare del nostro consenso. La scelta delle opere da includere nella raccolta spetta unicamente al giudizio insindacabile della giuria. Eventuali refusi presenti nei testi potranno essere corretti in fase di stampa, ma nessun altro tipo di cambiamento o censura verranno apportati alle opere. Nel partecipare al Premio Letterario si presta il proprio consenso alla pubblicazione in questi termini.

Gli autori partecipanti alla terza edizione potranno partecipare ad edizioni successive, ma è fatto divieto di ripresentare, se non ampiamente modificato, lo stesso testo.

I vincitori sono tenuti a partecipare alla cerimonia di premiazione ovvero potranno delegare una persona al ritiro del premio in loro vece; qualora non potessero essere presenti o delegare una persona in loro rappresentanza, perderanno il diritto al premio, vedendosi retrocessi in graduatoria e subentrerà l’autore classificatosi nella posizione immediatamente successiva. Per ogni problema esortiamo gli autori a contattarci tramite la casella email premiomalaguzzi@gmail.com

Premiazione

La cerimonia di premiazione è prevista per sabato 27 Agosto 2022 in località Sologno (RE) a partire dalle ore 15.00. La cerimonia si terrà nella struttura della Pro loco in via Campo Croce, 4. Eventuali cambiamenti e le precise modalità verranno comunicate tempestivamente sulla pagina Facebook del concorso e agli autori premiati tramite i recapiti forniti.

I premi previsti dalla giuria sotto forma di assegni in denaro e pergamene artistiche verranno assegnati ai primi tre classificati di ogni sezione e alle eventuali menzioni speciali decretate dalla giuria. Le opere saranno valutate e classificate a giudizio insindacabile e inappellabile della giuria. La giuria si riserva di non assegnare i premi qualora non giungano un numero congruo di opere in una data sezione.

200 e pergamena artistica al primo classificato di ogni sezione;

100 e pergamena artistica al secondo e terzo classificato di ogni sezione;

Eventuali altri premi e menzioni speciali saranno attribuiti a discrezione della giuria.

Gli autori premiati, quelli menzionati e quelli pubblicati verranno tempestivamente avvisati dalla giuria e invitati a partecipare alla cerimonia. E’ possibile delegare una persona al ritiro del premio, qualora l’autore fosse impossibilitato a partecipare.

Agli autori verrà comunicato di far parte della terna vincente, ma non il posizionamento. Potranno essere accompagnati da parenti ed amici a ritirare il premio, senza alcun limite di numero (nel rispetto delle norme anti-Covid).

Formula di acquisizione del consenso dell’interessato

LIBERATORIA/ISCRIZIONE

Il/la sottoscritto/a dichiara di voler partecipare al premio letterario Loris Malaguzzi inviando il materiale richiesto dal bando. Il/la sottoscritto/a, pertanto, autorizza la Pro Loco Paese di Sologno a procedere alla pubblicazione ed all’esposizione in ogni forma necessaria per la partecipazione al bando, eventualmente anche con la pubblicazione sui siti ufficiali dell’associazione. Il materiale rimarrà comunque di esclusiva proprietà del partecipante, sarà di sua creazione e quindi originale, liberando l’associazione da ogni responsabilità in merito al diritto d’autore di terzi. Il materiale sarà utilizzato per il concorso e, solo con apposita autorizzazione resa dal sottoscritto, nelle occasioni in cui l’associazione lo richiederà espressamente. Ogni esposizione ed esibizione sopra prevista sarà a titolo gratuito.

La responsabilità come autore per l’invio e la pubblicazione è carico dell’utente, il quale, inviando materiale, di fatto dichiara:

1) di essere maggiorenne o se minorenne, autorizzato dai propri genitori o chi ne fa le veci;

2) di essere consapevole che mediante l’invio di scritti inediti s’impegna a partecipare e a concedere alla Pro Loco Paese di Sologno il diritto e la licenza, non soggetti ad alcun compenso e non esclusivi, di utilizzare, riprodurre, adattare, pubblicare, distribuire, riprodurre, eseguire, tali scritti e, più in generale, ai soli fini della partecipazione al concorso e per la pubblicazione sul sito ufficiale e sulle eventuali pubblicazioni che seguiranno al concorso;

3) Nell’inviare i propri scritti l’utente:

a. garantisce che sono originali e l’utente è titolare dei relativi diritti d’autore;

b. garantisce che niente di quanto inviato ha carattere osceno, diffamatorio, blasfemo o viola i diritti o i diritti di proprietà di eventuali esecutori, né i diritti morali, i diritti d’autore, i diritti di tutela dei dati personali, i diritti di pubblicazione o altri eventuali diritti di qualsivoglia terzo;

c. garantisce di aver ottenuto tutti i consensi e le liberatorie da tutte le persone aventi il diritto o la responsabilità di fornire tali permessi.

4) di essere consapevole che la responsabilità del contenuto degli scritti è a carico della persona che li ha inviati;

5) di essere consapevole che per la pubblicazione di opere di persona minore di età, è necessario l’invio dell’autorizzazione scritta dei genitori;

6) di essere consapevole che la violazione di quanto indicato nei precedenti articoli 3 e 5 possono causare l’immediata rimozione degli inediti dalla selezione al concorso;

7) di aver letto il bando e aver accettato quanto contenuto nel regolamento.

N.B. se il partecipante al concorso è un minore, oltre ai dati del concorrente, dovranno essere riportati quelli del genitore che dovrà esprimere il consenso al trattamento dei dati.

Dati del concorrente (da compilare sempre):

Nome ………………………………… Cognome …………………………………….

Indirizzo: Via…………………………………………………………Numero………….

CAP…………………Città……………………………………………………..

Mail…………………………………………………………Cellulare……………………………………..

Data ………………………………………….

Firma leggibile

…………………………………………………………………………

Compilare anche la parte sottostante, se il partecipante è minorenne.

Dati del Genitore.

Nome ………………………………… Cognome …………………………………….

Indirizzo: Via…………………………………………………………Numero………….

CAP…………………Città……………………………………………………..

Mail…………………………………………………………Cellulare……………………………………..

Data ………………………………………….

Firma leggibile

…………………………………………………………………………

Io sottoscritto/a dichiaro di aver ricevuto l’informativa privacy che segue.

Data…………………………………………..

Io sottoscritto/a alla luce dell’informativa ricevuta

esprimo il consenso NON esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali

Firma leggibile

………………………………………………………………………..

INFORMATIVA PRIVACY

ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 13, del Regolamento UE 2016/679

relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali,

nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE

Gentile Signore/a

Desideriamo informarLa che il Regolamento Europeo n. 679 del 27 aprile 2016 sul trattamento dei dati personali prevede la tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali.

Ai sensi dell’articolo 13 del REG. UE 2016/679, La invitiamo, pertanto, a prendere atto della informativa e ad esprimere il consenso al trattamento dei dati, firmando e restituendo l’allegata scheda.

1. Estremi identificativi del Titolare

Il titolare del trattamento è Marina Giorgini, via del Castello 153 42030 Villa Minozzo (RE), codice fiscale GRGMRN79E51C219T

2. Finalità del trattamento

Il trattamento dei dati personali forniti è finalizzato unicamente agli scopi legati al concorso e alla sua diffusione.

3. Modalità del trattamento

I dati personali verranno trattati in forma cartacea, informatizzata e telematica ed inseriti nelle pertinenti banche dati cui potranno accedere gli incaricati al trattamento dei dati.

Il trattamento potrà anche essere effettuato da terzi che forniscono specifici servizi elaborativi, amministrativi o strumentali necessari per il raggiungimento delle finalità di cui sopra.

Tutte le operazioni di trattamento dei dati sono attuate in modo da garantire l’integrità, la riservatezza e la disponibilità dei dati personali.

4. Periodo di conservazione dei dati

I dati forniti verranno conservati per tutta la durata del rapporto.

5. Ambito di comunicazione e diffusione dei dati

In relazione alle finalità indicate al punto 2 i dati potranno essere comunicati ai seguenti soggetti:

-istituti bancari per la riscossione premi;

-aziende o privati che operano nell’editoria;

-studi legali per la tutela dei diritti di parte.

6. Diritti di cui agli artt. 15, 16, 17 18, 20, 21 e 22 del REG. UE 2016/679

La informiamo che in qualità di interessato ha oltre il diritto di proporre reclamo a all’Autorità di controllo, i diritti qui sotto elencati, che potrà far valere rivolgendo apposita richiesta al Titolare del trattamento e/o al responsabile del trattamento, come indicati al punto 1.

(l’elencazione può essere anche semplificata ai soli articoli del Regolamento)

Art. 15-Diritto di accesso

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle informazioni riguardanti il trattamento.

Art. 16 – Diritto di rettifica

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa. 3

Art. 17 – Diritto alla cancellazione (diritto all’oblio)

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali.

Art. 18 – Diritto di limitazione del trattamento

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

a) l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;

b) il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;

c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;

d) l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.

Art. 20 – Diritto alla portabilità dei dati

L’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti.

Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati a norma del paragrafo 1, l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile.

Art. 21 – Diritto di opposizione

L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni.

Art. 22 – Diritto di non essere sottoposto a processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione

L’interessato ha il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona.

L’interessato ha diritto ad esercitare i suoi diritti scrivendo al titolare presso l’indirizzo specificato al punto 1 o presso casella di posta elettronica premiomalaguzzi@gmail.com

7. Conseguenze della mancata comunicazione dei dati personali

Con riguardo ai dati personali relativi all’esecuzione di quanto richiesto e di cui Lei è parte o relativi all’adempimento ad un obbligo normativo, la mancata comunicazione dei dati personali impedisce il perfezionarsi del rapporto stesso.

Il Gruppo culturale Fuori dal Coro e la Pro Loco Paese di Sologno

  • 35
  •  
  •  

4 Commenti a Premio letterario Loris Malaguzzi

  1. daniele

    è scaduto o è stato prorogato ?

  2. Marina

    No, sarà comunque presente nel volume, ma come specificato nel bando, la partecipazione alla cerimonia di premiazione è fondamentale, per cui se sa già di non poter intervenire in caso di vittoria, la preghiamo di astenersi dal partecipare

  3. SILVANA PICARDI

    Se il concorrente non potrà partecipare alla premiazione, sarà escluso dalla pubblicazione?
    GRAZIE

    • Marina

      No, sarà comunque presente nel volume, ma come specificato nel bando, la partecipazione alla cerimonia di premiazione è fondamentale, per cui se sa già di non poter intervenire in caso di vittoria, la preghiamo di astenersi dal partecipare

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Non perdere un aggiornamento!

Non perdere
un aggiornamento!

Iscriviti alla nostra mailing list
per rimanere sempre aggiornato.

Iscriviti alla nostra mailing list per rimanere sempre aggiornato. Iscrivimi alla NewsLetter