La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

10

San Giorgio e il drago, il libro e la rosa XII edizione

Per sconfiggere con la cultura il drago dell'ignoranza

Accidenti, questo bando è scaduto! Clicca per vedere altri bandi della stessa associazione o dei bandi simili
  • Quota di adesione

    €10, Gratis
  • Generi e categorie

    Narrativa, Poesia. A tema, per ragazzi, Racconti.
  • Premi

    Vinci fino a € 200 in denaro.
  • Data di scadenza

    Il bando è scaduto il 15 Marzo 2024.
  • Lunghezza massima dei testi

    40 versi.
  • Formato accettato dei testi

    Solo digitale.
  • Luogo della premiazione

    Lazio

Regolamento

Parrocchie SS. Sebastiano e Rocco e San Francesco Saverio

CENTRO ITALIANO FEMMINILE – SEZZE   

SAN GIORGIO E IL DRAGO, IL LIBRO E LA ROSA

IN OCCASIONE DEL 23 APRILE 2024, FESTA DI SAN GIORGIO, È BANDITA

LA XII EDIZIONE DEL PREMIO LETTERARIO NAZIONALE:

“SAN GIORGIO E IL DRAGO, IL LIBRO E LA ROSA …”

Per sconfiggere con la cultura il drago dell’ignoranza.

 

“La leggenda narra di San Giorgio che uccise il Drago per salvare la Principessa, ma dal sangue del Drago fiorì una rosa che il giovane donò alla fanciulla.”

 

Il premio è rivolto agli alunni della Scuola Primaria, Secondaria di Primo Grado e Secondo Grado di ogni regione d’Italia e ai poeti, scrittori e d’Italia.

 

I TEMI GUIDA E SEZIONI DI CONCORSO PER L’ANNO 2024

 

I partecipanti al Premio potranno scegliere tra quattro Temi guida o anche cimentarsi su tutti. Saranno ammessi studenti dalla III Classe alla V Classe della scuola Primaria, fino agli alunni della Scuola Secondaria di II Grado purché presentati da un insegnante o in caso di candidati singoli da un genitore o tutore. Potranno partecipare anche adulti pagando la quota di iscrizione. Ogni candidato potrà partecipare a più sezioni. Le sezioni in concorso sono le seguenti:

1)      SEZIONE POESIA

2)      SEZIONE RACCONTI O SAGGI BREVI

 

I TEMI GUIDA E SEZIONI DI CONCORSO PER L’ANNO 2024

1) TEMA LIBERO

2) TEMA “GENERAZIONE IN RABBIA”

Sempre più spesso i media raccontano di episodi di violenza giovanile. Appare così sempre più evidente che questi  giovani non sappiano gestire e contenere la loro rabbia che degenera  in violenza, talvolta estrema.  Gli esperti ci dicono che le possibili cause possono essere: mancanza di ascolto e dialogo; problemi familiari e scolastici; l’influenza dei media o dei gruppi dei  pari; il senso di frustrazione e ingiustizia. Tu cosa pensi? Cosa si può fare secondo te per prevenire e contrastare la violenza tra i giovani? Descrivi qualche episodio che ti ha colpito e proponi delle possibili soluzioni.

3) TEMA “IL MONDO DEI SOGNI E LA REALTÀ VIRTUALE”

L’avvento delle nuove tecnologie e della realtà virtuale offre molte possibilità di esplorare e percepire la realtà e i sogni in modo fino ad oggi inaspettato e in cui la distinzione tra mondo digitale e mondo reale si fa sempre più netta e sottile. Siamo nell’era digitale e qui si pone in gioco il concetto di identità, autenticità e connessione umana ai tempi dell’Intelligenza artificiale.

4) RISCOPERTA DELLE STORIE TRADIZIONALI

In un’epoca in cui il mondo è sempre più interconnesso, sarebbe interessante riscrivere o reinterpretare storie. Miti e leggende tradizionali, anche popolari o di altre culture, evidenziando come queste storie possano avere risonanza e significato in un contesto moderno.

 

REGOLAMENTO

Art. 1 – PROMOTORI – Parrocchie di SS. Sebastiano e Rocco e San Francesco Saverio in Sezze e C.I.F.

Art. 2 – PARTECIPANTI – Il concorso è aperto a tutti gli alunni delle scuole di ogni ordine e grado di ogni regione d’Italia a partire dalla terza classe della Scuola Primaria.  Possono partecipare anche intere classi di alunni con lavori di gruppo purché presentati dalle loro insegnanti. Nel caso in cui la partecipazione sia individuale, il candidato se minorenne la scheda di partecipazione va firmata dai genitori e/o da chi ne fa le veci. Possono partecipare anche adulti se in regola con il versamento della quota di iscrizione.

Art. 3. – SEZIONI – Le Sezioni previste sono due: POESIA, RACCONTI O SAGGI BREVI.

Art. 4 – QUOTA D’ISCRIZIONE – L’iscrizione al concorso è gratuita fino al diciottesimo anno di età. I partecipanti maggiorenni potranno iscriversi versando una quota di 10 euro per la lettura sulla post pay numero 4023 6009 6772 8488 – C.F. GBLMCR59H50I712A

Art. 5 – ELABORATI –   Ogni candidato può partecipare a più sezioni. Gli elaborati potranno essere inviati per posta elettronica purché siano accompagnati dalla ricevuta di avvenuto pagamento della quota di lettura per ogni sezione.

Art. 6 – MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE – I  Racconti brevi non dovranno superare le cinque cartelle con carattere Times New Romans 12. Non saranno ammesse foto o pdf degli elaborati. Le Poesie non dovranno superare i 40 versi e dovranno essere in lingua. Gli elaborati non saranno restituiti. Gli autori già vincitori di passate edizioni possono partecipare nuovamente al Premio purché siano trascorsi due anni dall’ultima affermazione.

Art. 7 – SCADENZA

La scadenza sarà orientativamente il 15 Marzo 2024. Qualora per decisione del Comitato la scadenza dovesse essere posticipata, sarà inserita la nuova data sul sito San Giorgio e il drago e comunicata sui vari siti letterari.

Art. 8 – COMPOSIZIONE DELLA GIURIA E VALUTAZIONE – Tutti i lavori saranno sottoposti al giudizio di una giuria nominata dai promotori del concorso. La giuria determinerà una classifica basandosi sulla propria sensibilità artistica ed umana, in considerazione della qualità dello scritto, dei valori dei contenuti, della forma espositiva e delle emozioni suscitate. Il giudizio della giuria sarà inappellabile ed insindacabile. La giuria è così composta: Presidente Onorario della giuria Don Pier Luigi Antonetti. Presidente dott.ssa Anna Castrucci. Membri: Ins. emerita Isabella Battaglia Berti, Maria Giuseppina Campagna, Michela Perino. Segretaria Ins. Maria Carla Gabellini.

Art. 9 – PREMIAZIONE – La proclamazione del vincitore e la consegna del premio avrà luogo all’interno della manifestazione che si terrà entro il mese di Maggio 2024 nel luogo che verrà indicato ai vincitori attraverso comunicazione scritta. I vincitori saranno informati secondo le modalità indicate da ciascun partecipante nel modulo di partecipazione. I premi verranno ritirati dagli autori  o da persone loro delegate. Ai vincitori assenti NON verranno spediti i premi in libri ma solo il diploma e le medaglie. Qualora, a causa dell’emergenza del Coronavirus fosse impossibile espletare la Manifestazione come di consueto, il Comitato provvederà a far recapitare i relativi premi agli autori, attraverso pacco postale a spese degli Organizzatori.

Art. 10 – PREMI1° classificato adulti :  euro 100 in denaro più  materiale didattico per un valore di euro 100 o libri 2° classificato adulti : euro 75,00 in denaro più euro 75,00  in materiale didattico o libri – 3° classificato adulti : euro 50 in denaro più 50 euro in  materiale didattico o libri.

1° classificato sezione ragazzi materiale didattico o libri per un valore di 100 euro. 2° classificato sezione ragazzi materiale didattico o libri per un valore di 75 euro. 3° classificato sezione ragazzi materiale didattico o libri per un valore di 50 euro.

Potranno successivamente essere aggiunti dei premi speciali individuati dalla giuria.                                                                      

Art. 11 – ALTRE NORME – La partecipazione al concorso implica l’accettazione integrale del presente regolamento, senza alcuna condizione o riserva. La mancanza di una sola delle condizioni che regolano la validità dell’iscrizione determina l’automatica esclusione dal concorso letterario.

Per informazioni rivolgersi alla segreteria del premio presso: Gabellini Maria Carla, Via Colli I Tratto 04018 Sezze Lt Cell. 333-3113404, oppure per posta elettronica all’indirizzo [email protected]

Modulo di partecipazione al Concorso Letterario Nazionale

“San Giorgio e il drago, il libro e la rosa”

(da compilare in ogni sua parte, pena l’automatica esclusione dal concorso)

Io sottoscritto/a Nome: ……………………………………….  Cognome: …………………………………………………

Nato il: …………………………  a: ……………………………………………  Provincia: ……………………………………

Residente a: …………………………. Provincia: ………………………………… CAP: ………………………..

in via…………………………………………………………………………………………………………………………………..

Telefono/Cellulare: ……………………………………. E-mail: ………………………………………………………………

In caso di vincita contattatemi a mezzo:     ž  e-mail               ž  telefono               ž  lettera

Partecipo al concorso con l’opera…………………………………………………………………………………………..

– Dichiaro che l’opera presentata è frutto del mio ingegno, non è stata premiata in altri concorsi e non è stata pubblicata.

– Dichiaro di accettare integralmente tutte le norme e le disposizioni contenute nel regolamento del concorso, di cui ho preso visione, senza alcuna condizione o riserva.

– Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai fini istituzionali, ai sensi della legge 196/2003.

Firma chiaramente leggibile

……………………………………

In caso di alunni di scuola partecipanti in gruppo basterà la firma degli insegnanti, altrimenti, per i minorenni sarà opportuno firmino i genitori o chi ne fa le veci.

10 Commenti

Regolamento

Annulla

  1. Francesco

    Salve a tutti e grazie per l’ impegno.
    Non ho ben capito come e dove consegnare il modulo di partecipazione.
    Grazie

    • Maria Carla Gabellini

      Buon pomeriggio. Il modulo di partecipazione è da allegare all’ elaborato inoltrato insieme alla fotocopia della quota di iscrizione se è maggiorenne. Altrimenti sia l’ opera che il modulo di iscrizione va inoltrato all’ indirizzo mail [email protected]
      Spero di aver dato spiegazioni adeguate. Buona serata

  2. Elia

    Buongiorno.
    Anche le poesie non possono essere mandate in pdf?
    Quali formati sono consentiti?
    Grazie.

    • Maria Carla Gabellini

      Buonasera. Le poesie possono essere inviate in Word come da regolamento.

  3. Sofia

    buongiorno sono arrivata terza alla sezione poesia ragazzi lo scorso anno , posso comunque partecipare nuovamente questo anno?

    • Maria Carla

      Buonasera. Purtroppo non può partecipare nella stessa sezione, devono trascorrere almeno due anni. Può in ogni modo cimentarsi nella prosa e partecipare nella sezione narrativa. La aspettiamo, a presto.

  4. Rachele

    Buona sera,
    Volevo chiedere se per caso fosse possibile partecipare con un lavoro scritto a più mani o meno e, se sì, in che modalità – in ogni caso si tratterebbe della sezione adulti.
    Grazie sentite e buona sera
    Rachele.

    • Maria Carla

      Buonasera. Naturalmente si può partecipare con elaborati a più mani. L’ importante nella scheda di partecipazione vengano riportati i dati di tutti gli autori.

  5. Alessia Giardina

    Buongiorno,
    non ho capito dove si svolgerà la premiazione. Inoltre volevo chiedere se è possibile partecipare in gruppi minori, ad esempio di 3 persone anche se di scuole diverse,
    Grazie per l’attenzione

    • Maria Carla

      Buonasera. La premiazione si svolgerà a Sezze (LT), la data verrà comunicata successivamente sul sito e ai vincitori. Per quanto riguarda la partecipazione a piccoli gruppi di studenti, certamente. L’ importante che vengano presentati da un adulto. Buona serata.

Annulla

Non perdere un aggiornamento!

Non perdere
un aggiornamento!

Iscriviti alla nostra mailing list
per rimanere sempre aggiornato.