La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Cronache della Quarantena

Cronache della Quarantena

Cronache della Quarantena
Storie, lettere, racconti e riflessioni ai tempi del coronavirus

Il progetto che vi presentiamo punta a raccogliere storie, lettere, racconti e riflessioni nate dall’esperienza della quarantena forzata a cui ci costringe l’emergenza sanitaria in corso, con lo scopo di premiare tramite pubblicazione in un’antologia i lavori più originali, ma anche con quello di dare vita ad una memoria collettiva della situazione eccezionale che stiamo vivendo.
Ammanettati in tempo di pace, siamo sottoposti a un regime di guerra. Uno scenario surreale dove i diritti rischiano di frantumarsi in piccoli pezzi.
Quale impatto ha avuto sulla quotidianità l’applicazione di provvedimenti eccezionali che limitano le nostre libertà di movimento?
Siamo alle soglie di una rivoluzione o rischiamo di farci travolgere da nuove e pericolose forme di controllo sociale?

Cronache della quarantena vuole raccontare quello che stiamo vivendo attraverso la scrittura. Vuole raccontare con gioia, rabbia o speranza, senza timore di essere giudicati, l’esperienza maturata in questi giorni di isolamento forzato e vite sospese.


Invia entro il 30 aprile 2020 il tuo racconto breve (max 8000 caratteri spazi inclusi). I migliori saranno pubblicati in una raccolta che sarà presentata nell’ambito della terza edizione del “Festival Letterario Sas Puntas” previsto per i giorni 11, 12, 13 settembre a Tissi (SS). Iniziativa realizzata in collaborazione tra Catartica Edizioni, indielibri.info, Associazione Culturale Flin, Pro Loco e Amministrazione Comunale di Tissi.

Parte del ricavato sarà donato in beneficenza a una delle strutture ospedaliere che in Sardegna si sono trovate in prima linea a fronteggiare l’emergenza epidemiologica da covid-19, per tramite dell’Associazione di Oncoematologia “Mariangela Pinna” O.n.l.u.s. di Sassari.

REGOLAMENTO 

Articolo 1
Il progetto “Cronache della Quarantena” promosso dalla Catartica Edizioni è libero, autonomo, indipendente e riconosce pari dignità a tutti i partecipanti garantendo la totale imparzialità di giudizio.
La partecipazione è aperta a tutte le autrici e a tutti gli autori, senza limitazione di nazionalità e cittadinanza, che abbiano compiuto la maggiore età entro la data del 30 aprile 2020. Per i minori di 18 anni occorrerà l’autorizzazione dei genitori o loro rappresentanti secondo le modalità riportante all’art. 5 del presente regolamento.
La partecipazione al progetto è gratuita.

Articolo 2 
Temi del premio:
– Cronache della quarantena.
Storie, lettere, racconti e riflessioni ai tempi del coronavirus
I racconti potranno descrivere storie vere o di fantasia, divertenti o tragiche, reali o distopiche.

Articolo 3
Le opere inviate devono avere le seguenti caratteristiche, pena l’esclusione:
– I racconti devono essere composti da un massimo di 8.000 battute, spazi inclusi.

Articolo 4 
Le opere dovranno essere trasmesse esclusivamente via mail all’indirizzo catartica.concorsi@gmail.com in due file separati: in uno, SOLO l’opera completa di titolo; nell’altro, i dati dell’autore, come da articolo 5.

Articolo 5 
Il file relativo ai dati degli autori dovrà contenere, pena l’esclusione, i seguenti dati:
– nome e cognome dell’autore;
– data di nascita dell’autore;
– indirizzo di residenza, recapito postale, recapito mail e recapito telefonico;
– la dicitura: “Dichiaro: di essere maggiorenne;
– di voler candidare la mia opera intitolata__________________________________________________ al progetto “Racconti della quarantena”;
– autorizzando la casa editrice “Catartica Edizioni”, sempre nell’ambito del progetto, alla sua pubblicazione, divulgazione e diffusione in forma cartacea e/o telematica; che la stessa opera è inedita e frutto esclusivo del mio ingegno; di sollevare l’organizzazione da ogni controversia, di qualsiasi natura, dovesse insorgere circa la mia partecipazione, ossia di assumermene ogni responsabilità; di dare ogni consenso in ordine alle vigenti normative in fatto di privacy (Dlg. 196 del 2003, Dlg. 101 del 10 agosto 2018, Regolamento europeo n. 2016/679), in relazione e limitatamente allo svolgimento del premio in argomento.
Per i minorenni, va allegata la liberatoria che deve contenere i seguenti dati:
Dati Personali del Minore:
– Nome e Cognome del minore;
– data di nascita del minore;
– indirizzo di residenza, recapito postale, recapito mail e recapito telefonico;
Dati Personali del maggiorenne in qualità di genitore/tutore: – Nome e Cognome;
– data di nascita;
– indirizzo di residenza, recapito postale, recapito mail e recapito telefonico;
– la dicitura: In qualità di genitore/tutore, con la sottoscrizione del presente atto AUTORIZZO (nome e cognome del minorenne) _____________________________ a partecipare all’edizione in corso del Progetto “Cronache della quarantena” candidando l’opera dal titolo__________________________; che la stessa opera è inedita e frutto esclusivo del suo ingegno;AUTORIZZO inoltre la casa editrice “Catartica Edizioni”, sempre nell’ambito del concorso, alla sua pubblicazione, divulgazione e diffusione in forma cartacea e/o telematica;DICHIARO di sollevare l’organizzazione da ogni controversia, di qualsiasi natura, dovesse insorgere circa la partecipazione del minore al concorso, ossia di assumermene ogni responsabilità; di dare ogni consenso in ordine alle vigenti normative in fatto di privacy (Dlg. 196 del 2003, Dlg. 101 del 10 agosto 2018, Regolamento europeo n. 2016/679), in relazione e limitatamente allo svolgimento del premio in argomento.

Articolo 6
Le opere dovranno essere spedite improrogabilmente entro le ore 24 del 30/04/2020.
La redazione della Catartica Edizioni si assume il compito di comunicare ai partecipanti se le loro opere sono state selezionate per la pubblicazione in antologia, il luogo e la data della presentazione pubblica che avverrà nell’ambito della terza edizione del Festival Letterario “Sas Puntas”, Tissi (SS).
La casa editrice si riserva il diritto di pubblicare, nei propri siti internet e in relativi canali online, tutte le opere selezionate.

Articolo 7

I racconti selezionati verranno inclusi in un’antologia.

Articolo 8 
Parte del ricavato sarà donato in beneficenza ad una delle strutture ospedaliere che in Sardegna si sono trovate in prima linea a fronteggiare l’emergenza epidemiologica da covid-19, per tramite dell’Associazione di Oncoematologia “Mariangela Pinna” O.n.l.u.s. di Sassari.

Articolo 9
Per ogni chiarimento si potrà inviare una mail all’indirizzo catarticaedizioni@gmail.com oppure contattare l’editore al numero 328.1358752.

Articolo 10
Per ogni controversia legale che dovesse eventualmente sorgere, il Foro competente sarà quello di Sassari.

Evento Facebook: Cronache della quarantena
indielibri: Storie, lettere, racconti e riflessioni ai tempi del coronavirus

  • 92
  •  
  •  

13 Commenti a Cronache della Quarantena

  1. Ludovica Paciaroni

    Quanti testi si possono presentare al massimo per ogni persona?

    • Giovanni Fara

      Buongiorno Ludovica,
      eccezionalmente anche più di un testo. Ma sceglieremo in caso di valutazione positiva di entrambi di pubblicarne in antologia uno soltanto. Mi scuso per il ritardo nella risposta. Se non ha inviato il testo lo mandi pure. Grazie
      Giovanni Fara

  2. elena serafini

    Buongiorn. Vorrei partecipare al concorso, vi ho inviato via mail il mio racconto (salvato in pdf) e i dati richiesti. Il pdf va bene o devo mandarv il file .doc??Grazie dell’attenzione

    • Giovanni

      Buongiorno Elena,
      Va bene anche il formato PDF.
      Saluti
      Giovanni Fara

  3. Maila

    Buongiorno, posso partecipare con uno scritto inedito che ho già presentato per un altro concorso?
    Inoltre verrà consegnato un attestato ai vincitori?
    Grazie per la cortese disponibilità
    Un saluto

    • Giovanni

      Buongiorno Maila,
      mi scuso per il ritardo nella risposta, mi era sfuggita la domanda.
      Come da art. 5, le opere proposte devono essere inedite.
      Non è prevista la consegna di attestato ma la pubblicazione all’interno dell’antologia.
      Resto a disposizione per eventuali ulteriori informazioni.
      Cordiali saluti
      Giovanni Fara

  4. Giovanni Fara

    Buongiorno Maria Giovanna,
    esattamente. Sempre nell’articolo 5, dopo aver compilato le parti riguardanti i dati dell’autore bisognerà compilare, subito dopo, quelli riguardanti i dati dei genitori, per avere l’autorizzazione alla partecipazione al concorso e alla pubblicazione dell’opera nell’antologia.
    La saluto e resto a disposizione per qualsiasi altra informazione.
    Giovanni Fara

  5. Maria Giovanna Chessa

    Buonasera, chiedo quindi l’iscrizione al concorso si fa nel momento in cui si invia il racconto e l’allegato 5 con i dati dell’autore e l’autorizzazione dei genitori essendo minorenne? Ri grazio anticipatamente per la disponibilità.

  6. mario filocca

    Apprezzo la destinazione del ricavato: ma questo da cosa deriva?

    • Giovanni Fara

      Buongiorno Mario,
      una parte del ricavato dalle vendite dell’opera realizzata sarà donato in beneficenza.
      Resto a disposizione per eventuali ulteriori informazioni.
      Cordiali saluti
      Giovanni Fara

  7. silvana zaccaria

    Buon pomeriggio, vorrei partecipare l concorso ma non trovo modulo di iscrizione
    Potete aiutarmi?
    Grazie
    Cordialità
    Silvana Zaccaria

    • Giovanni Fara

      Buongiorno Silvana,
      è sufficiente scaricare l’allegato con il regolamento o copiare la parte relativa i dati (art. 5) su un foglio word e spedirlo all’indirizzo mail: catartica.concorsi@gmail.com
      Resto a disposizione per qualsiasi altra richiesta.
      Saluti
      Giovanni Fara

      • silvana zaccaria

        Grazie, per sollecita risposta
        Buon pomeriggio
        Silvana Zaccaria

Le Domande sono chiuse