Black Friday: libri e corsi al 20% di sconto!

La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

MARIA REGINA D’EUROPA 2020/2021

Spunti di riflessione

A)     La paura di fronte alle tempeste della vita;

B)     Stupore e meraviglia generano speranza e desiderio di conoscenza;

C)     Maria Fonte della speranza: “se’ di speranza fontana vivace” (Dante, Paradiso, XXXIII, 12);

D)     San Bernardo, preghiera per i naviganti.

O tu che nella perdurante instabilità della vita presente ti accorgi di essere sballottato dalle tempeste, senza un punto sicuro a cui appoggiarti, tieni ben fisso lo sguardo al fulgore di questa stella, se non vuoi essere spazzato via dagli uragani. Se insorgono i venti della tentazione e incagli tra gli scogli della tribolazione, guarda la stella e invoca Maria./Se sei spinto qua e là dalle onde della superbia, dell’ambi-zione, della calunnia, dell’emulazione, guarda la stella e invoca Maria./Se l’ira, l’avarizia, la concupiscenza della carne squassano la navicella del tuo spirito, guarda a Maria./Se, turbato per l’enormità dei tuoi delitti, confuso per il fetore della tua coscienza, atterrito per l’orrore del giudizio di Dio, incominci a precipitare nel baratro della tristezza e nell’abisso della disperazione, pensa a Maria./Nei pericoli, nelle angustie, nelle perplessità, pensa a Maria, invoca Maria./Maria sia sempre nella tua bocca e nel tuo cuore; e per impetrare il soccorso della sua preghiera, non dimenticare i suoi insegnamenti./Se la segui, non smarrirai la via; se la preghi, non dispererai; se la pensi, non ti perderai; se ti sostiene, non cadrai; se ti protegge, non temerai; se ti guida, non ti affaticherai; se ti è propizia, giungerai alla meta; così sperimenterai in te stesso il motivo per cui giustamente è stato scritto: “E il nome della vergine era Maria”.

P.S. inviare il testo al seguente indirizzo email: concorsoilpellicano@gmail.com

  • 52
  •  
  •  

7 Commenti a MARIA REGINA D’EUROPA 2020/2021

  1. Maria Laura fraternali

    I ragazzi di 14 anni rientrano nella categoria “ragazzi”.
    Cordiali saluti.
    Maria Laura Fraternali

  2. Maria Laura fraternali

    Buongiorno,
    può essere inviata solo una poesia. L’invio va fatto attraverso posta elettronica.
    Cordiali saluti.
    Maria Laura Fraternali

  3. Angelo Norelli Galimberti

    I ragazzi di 14 anni rientrano nella categoria ragazzi o giovani? … grazie!

    • IlPellicano

      I ragazzi di 14 anni rientrano nella categoria “ragazzi”.
      Cordiali saluti.
      Maria Laura Fraternali

  4. Maria Laura Fraternali

    Buongiorno,
    è ammesso l’invio di un solo testo, pertinente al tema proposto e che può essere inviato via mail. Il regolamento del concorso è presente presso il sito http://www.centromarianoilpellicano.it
    Cordiali saluti.
    Maria Laura Fraternali

  5. Ripalta(Tina) Giordano

    Buongiorno, vorrei sapere quante poesie, possono essere inviate. E se ci sarebbe la possibilità di spedirle, se dovessero essere più di una.

    Sinceri saluti, grazie.
    Ripalta(Tina)Giordano

    • IlPellicano

      Buongiorno,
      è ammesso l’invio di un solo testo, pertinente al tema proposto e che può essere inviato via mail. Il regolamento del concorso è presente presso il sito http://www.centromarianoilpellicano.it
      Cordiali saluti.

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *