La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

SCRIVI SOLIDALE

REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO “SCRIVI SOLIDALE”

1^ EDIZIONE – 2023

Art. 1 – ORGANIZZAZIONE E PROMOZIONE

L’Accademia dei Dottori Commercialisti della Sardegna e il sodalizio degli Autori Solidali bandiscono il Premio letterario nazionale per racconti brevi dal titolo “SCRIVI SOLIDALE”.

Nell’intenzione degli organizzatori e così come nello spirito dell’Accademia, il Premio intende favorire la promozione della scrittura, anche in ambito giovanile, e sviluppare la crescita culturale.

Si tratta infatti di iniziative che, come da statuto dell’Accademia, rientrano nell’oggetto delle attività finalizzate a favorire occasioni di socializzazione e scambio culturale, accanto al tradizionale perseguimento degli obiettivi istituzionali. Per tale premio letterario, l’Accademia collabora insieme al sodalizio degli Autori Solidali, gruppo di scrittori che raccoglie autori da tutta Italia, uniti da profondi legami di sensibilità verso cause di tipo benefico e solidaristico.

Art. 2 – TEMA DEL RACCONTO

Il racconto deve consistere in un elaborato in lingua italiana che si ispiri al seguente tema: “Il mare che ci unisce e ci divide”.

Art. 3 – REQUISITI DEL RACCONTO E CRITERI DI ELABORAZIONE

I partecipanti possono presentare un unico elaborato di loro produzione, rigorosamente inedito (mai pubblicato da una casa editrice, anche in antologia, e mai apparsi o pubblicati a qualsiasi titolo nel web), in un file in formato .docx. Il testo deve essere scritto in lingua italiana con carattere Times New Roman, corpo 12 e non eccedere la lunghezza di diecimila battute spazi compresi.

Art. 4 – SEZIONI E PARTECIPANTI

Sono previste due sezioni di partecipazioni, alle quali è possibile partecipare in modo alternativo:

1)     Sezione “Giovani”, a cui possono partecipare tutti i giovani autori che, alla data di invio del racconto, non abbiano ancora compiuto 18 anni.

2)     Sezione “Ordinaria”, a cui possono partecipare tutti gli autori, senza limiti di età.

Il Premio è aperto a tutti gli scrittori italiani e stranieri, residenti in Italia, che alla data di scadenza del bando abbiano compiuto i 15 anni di età.

Per i partecipanti minorenni è necessaria una dichiarazione scritta e firmata dai propri genitori.

Art. 5 – MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE E TRASMISSIONE DEI RACCONTI

Il racconto va trasmesso esclusivamente via e-mail all’indirizzo scrivisolidale@virgilio.it entro il giorno e l’ora indicati all’art. 7, specificando nel corpo della mail:

–         Nome e cognome;

–         Sezione per la quale si intende concorrere (“ordinaria” o “giovani”).

È ammessa la partecipazione con uno pseudonimo.

I racconti che supereranno il limite di diecimila battute spazi inclusi o che arriveranno oltre il termine indicato all’articolo saranno esclusi dalla partecipazione.

Art. 6 – ISCRIZIONE

L’iscrizione è gratuita e si formalizza inviando il racconto.

Art. 7 – TERMINI DI PRESENTAZIONE

La scadenza del Premio è fissata alle ore 23:59 del 10 febbraio 2023.

Art. 8 – DETERMINAZIONI DELLA GIURIA

I lavori sono sottoposti al giudizio di una Giuria di 4 componenti, così come segue:

Presidente di Giuria: Luca Occhi (scrittore, fondatore di Officine Wort);

Componente di Giuria: Paolo Barletta (architetto e scrittore);

Componente di Giuria: Angela Potente (editor e scrittrice).

Componente di Giuria: Carmela Tomei (insegnante e scrittrice);

È cura degli organizzatori, che gestiranno le operazioni di raccolta dei racconti, garantire l’anonimato dei partecipanti facendo pervenire alla Giuria solamente il file anonimo contenente il racconto partecipante.

La Giuria determina una classifica basandosi sulla propria sensibilità artistica e umana, in considerazione della qualità dello scritto, dei valori contenuti, della forma espositiva e delle emozioni suscitate. Il giudizio è insindacabile e inappellabile.

La Giuria inoltre si riserva la possibilità di non assegnare i premi in palio, con motivazione espressa. Le opere contenenti incitazioni alla discriminazione razziale, territoriale, religiosa, di genere, alla violenza e alla guerra, a determinazione della Giuria stessa, sono escluse dal Premio.

Art. 9 – PREMIAZIONE

I vincitori sono informati con comunicazione tramite e-mail.

La proclamazione dei vincitori e la cerimonia di premiazione avverrà venerdì 26 maggio 2023, salvo cause di forza maggiore.

La premiazione di svolgerà a Cagliari, presso la sede della MEM (Mediateca del Mediterraneo) – Biblioteca Comunale Generale e di Studi Sardi, in via Mameli 164.

Eventuali variazioni di data, ora e luogo verranno comunicate per tempo ai vincitori, i quali possono partecipare personalmente oppure delegando una persona di fiducia.

Ai primi tre classificati della Sezione “Ordinaria” sono attribuiti i seguenti premi:

1° PREMIO di € 300 e una targa;

2° PREMIO di € 200 e una targa;

3° PREMIO di € 150 e una targa.

Ai primi tre classificati della Sezione “Giovani” sono attribuite tre targhe e premi in libri.

A discrezione della Giuria, possono essere attribuiti ulteriori riconoscimenti, premi speciali, menzioni e segnalazioni di merito.

Sempre a discrezione degli organizzatori, si potrà decidere di effettuare una selezione di testi da includere in un’antologia: l’eventuale ricavato delle vendite sarà devoluto a una causa benefica da individuare nel dettaglio.

Art. 10 – DIRITTI D’AUTORE

Ogni scrittore partecipando al Premio dichiara la paternità e l’originalità delle opere inviate e del loro contenuto.

La partecipazione al Premio implica la piena ed incondizionata accettazione di questo regolamento e la divulgazione del proprio nome e cognome su qualsiasi pubblicazione.

Gli scrittori, per il fatto stesso di partecipare al Premio, cedono il diritto di pubblicazione al promotore del Premio senza aver nulla a pretendere come diritto d’autore. I diritti rimangono comunque di proprietà dei singoli partecipanti.

Gli organizzatori declinano ogni responsabilità per eventuali casi di plagio, che saranno eventualmente risolti in sedi e con i mezzi estranei al Premio.

Art. 11 – PUBBLICITÀ

Il Premio e il suo esito sono pubblicizzati attraverso i social, i siti web e le pagine Facebook e Instagram degli organizzatori.

Art. 12 – ANNULLAMENTO

Il soggetto organizzatore si riserva la facoltà di annullare il Premio per cause che dovessero impedirne il regolare svolgimento, secondo i tempi e le modalità indicate.

Art. 13 – INFO E CONTATTI

Per informazioni è possibile inviare una mail a scrivisolidale@virgilio.it.

Art. 14 – NORME FINALI

La partecipazione al Premio implica l’accettazione integrale del presente regolamento, senza alcuna condizione o riserva. La mancanza di una sola delle condizioni che regolano la validità dell’iscrizione determina l’automatica esclusione dal Premio.

I concorrenti accettano il trattamento dei propri dati personali ai sensi del D. Lgs. 196/2003, GDPR e s.m.i. e l’ente organizzatore si impegna, in base alla vigente normativa sulla privacy, a utilizzare i dati dei partecipanti esclusivamente ai fini del presente premio letterario.

  • 74
  •  
  •  

3 Commenti a SCRIVI SOLIDALE

  1. Denise

    Buongiorno, la partecipazione alla cerimonia di premiazione è obbligatoria al fine di ricevere il premio? Chiedo perché vivo lontano e visto che il periodo indicativo della cerimonia è in concomitanza con alcuni miei impegni universitari, spostarmi sarebbe a dir poco impossibile. Inoltre, non avrei nessuno da delegare al mio posto. Nonostante sia estremamente interessata a prendere parte al concorso, la mia partecipazione dipende da questo elemento. Grazie e buona giornata!

  2. Antonio Blunda

    Buongiorno, per “mare” si intende in senso specifico letterale, o nelle accezioni più ampie, anche metaforiche? Grazie

    • Staff Scrivi Solidale

      Buongiorno Antonio, il tema può avere anche una valenza metaforica. L’importante è che il suo sviluppo sia attinente e centrato, anche se svolto in modo metaforico.
      Grazie per il quesito, buon lavoro.

      Lo Staff di Scrivi Solidale

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Non perdere un aggiornamento!

Non perdere
un aggiornamento!

Iscriviti alla nostra mailing list
per rimanere sempre aggiornato.