La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Terra d’Agavi

Terra d’Agavi

Terra d’Agavi XXXIX edizione -Premio letterario internazionale-

Il Rotary Club di Gela, Distretto 2110 del Rotary International Sicilia – Malta, indìce ed organizza la XXXIX edizione del Premio Letterario Internazionale “Terra d’Agavi” edizione 2022 con il Patrocinio del Comune di Gela.

Art. 1

sez. A: narrativa, volumi pubblicati fra il 1° Gennaio2021 e il 31 Dicembre che non abbiano conseguito alcun premio letterario alla data di pubblicazione del Bando;

sez. B: ” Federico Hoefer” liriche in lingua e vernacolo inedite, riservata ai giovani frequentanti gli Istituti di Istruzione Superiore appartenenti al territorio del Distretto 2110 del Rotary Sicilia-Malta.

Art. 2

I concorrenti della sez. A dovranno inviare n°12 copie del libro partecipante entro e non oltre il 28/02/2022 a mezzo plico raccomandato (farà fede il timbro postale) al seguente indirizzo postale: Rotary Club Gela – Premio ” Terra d’Agavi” – Palazzo Mattina Corso Vittorio Emanuele 411, 93012 Gela . All’interno del plico, in busta chiusa , i concorrenti dovranno indicare il loro indirizzo completo, il numero di telefono , l’ e-mail o altro recapito.

Art. 3

Per la sezione B i concorrenti dovranno inviare n°10 copie non contrassegnate della lirica entro e non oltre il 28/02/2022 a mezzo plico raccomandato (farà fede il timbro postale) al seguente indirizzo postale: Rotary Club Gela – Premio ” Terra d’Agavi” – Palazzo Mattina Corso Vittorio Emanuele 411, 93012 Gela . All’interno del plico, in busta chiusa , i concorrenti dovranno indicare il loro indirizzo completo, il numero di telefono , l’ e-mail o altro recapito.

Art.4

I premi previsti, in denaro, sono:

€ 1.000,00 ( Mille) per il vincitore della sez. A

€ 500,00 ( Cinquecento ) per la sez. B

Art.5

La commissione giudicatrice rotariana è composta da:

Presidente: Città Francesco Presidente del Rotary Club di Gela

Segretari: Cataldo Gualtiero  e Galatioto Manlio

Sottocommissione Sez. A:

Presidente: Prof. Trainito Marco

Componenti: Prof. Cauchi Giovanni Battista, Ins. Di Nisi Donatella, Prof.ssa Mauro Tiziana, Prof.ssa Morselli Tiziana, prof.ssa Orlando Lina, dott.ssa Pasqualetto Elisabetta Rita, Dott.ssa Randazzo Felicia.

Sottocommissione Sez. B:

Presidente: Prof.ssa Salvo Rita

Componenti: Prof.ssa Aquino Antonella, Prof. Cassisi Andrea, Ins. Condello Graziella, Sig.ra De Maria Tiziana, Prof.ssa De Fusco Marianna, Ing. Malluzzo Cristian Ass. Cultura Comune di Gela, Ins. Traviglia Vincenza.

Art.6

La premiazione avverrà giorno 18 Giugno 2022 alle ore 19,30 presso il Club Nautico Gela.

Art. 7

I libri pervenuti a ” Terra d’Agavi” 2022 non verranno restituiti ai concorrenti e verranno distribuiti alle biblioteche delle Scuole Medie Superiori del Comune di Gela.

Art. 8

Non è prevista alcuna quota di partecipazione al premio.

Art. 9

I vincitori di ciascuna sezione dovranno intervenire personalmente alla premiazione, in caso contrario il premio verrà assegnato al concorrente che segue nella graduatoria.

%

La manifestazione della premiazione sarà soggetta alle eventuali restrizioni vigenti in tema di prevenzione Covid19.

%

Notizie riguardanti il premio verranno fornite agli organi di stampa nazionale e non saranno date ulteriori informazioni dirette ai concorrenti.

Il Delegato Responsabile del Premio                                                                        Il Presidente

Manlio Galatioto                                                                                            Franceso Città

Per eventuali ulteriori informazioni contattare il Delegato Responsabile del premio ” Terra d’Agavi” .

Manlio Galatioto +39 3358378739 , mail dottor.galatioto@tiscali.it

  • 82
  •  
  •  

Un Commento a Terra d’Agavi

  1. Giovanni Montalbano

    Fate un concorso letterario gratis ma pretendete 12 copie del romanzo cartaceo. Ma state scherzando. 12 copie costano 240 euro, più spedizione. Incredibile. C’è anche l’invio online, che voi non prevedete. Non ho parole, meno male che c’è altro. Non siamo tutti ricchi, ma anche poveri pensionati squattrinato. Forse è uno scherzo

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.