La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Tre consigli per scrivere bene

C'è chi davanti a un foglio bianco parte spedito e non si guarda indietro. C'è chi sente la necessità, già dopo le prime righe, di tornare sui propri passi, cancellare, riscrivere, aggiustare. Criticarsi. Tu a quale categoria appartieni? Sì, perché se c'è una cosa a cui gli scrittori non sempre fanno caso è il considerare cosa succede quando si scrive. Intendo proprio a livello fisico ed emotivo.  Nel mio lavoro... Continua a leggere >

Come scrivere un romanzo: la guida definitiva

Scrivere un romanzo: una parola. Tre, per essere precisi. Ci siamo chiesti se fosse possibile stilare una specie di scaletta per chi si sta cimentando nell'eroica impresa di scrivere un romanzo. Eccola.   1 → Scegli l’idea alla base del romanzo In quanto scrittori, scriviamo. Tanto. Ma ancora di più, adoriamo pensare a nuove scene, personaggi, colpi di scena. Passiamo le giornate ad entusiasmarci per l’ennesima idea che ci è venuta... Continua a leggere >

Come iniziare a scrivere

La gioia di scrivere non è solo il titolo di una bellissima poesia Wisława Szymborska, ma anche quell'emozione che si dovrebbe provare ogni volta che si sta riempiendo di parole un foglio bianco.  Una buona organizzazione Iniziare a scrivere ha a che fare innanzitutto con una buona organizzazione. Come prima cosa devi scegliere la penna e il tuo quaderno preferiti, dei colori che ami, piacevoli al tatto, monocromatici o colorati;... Continua a leggere >

Come scrivere una prima bozza

Ah, le prima bozze: sono come le prime relazioni d’amore. Le ricordiamo con gli occhi degli innamorati, credendo che sia stato un momento meraviglioso della nostra vita. All’epoca tenevo un diario che ho riletto recentemente. È così che ho scoperto una triste verità: le mie storie d’amore passate erano molto lontane dall’essere come me le ricordavo. Anzi: facevano proprio schifo. Lo stesso accade per la prima bozza. Un luogo virtuale... Continua a leggere >

Blocco dello scrittore: cosa è veramente?

Blocco dello scrittore. Tre semplici parole che da sole sembrano essere la fonte di tutti i nostri problemi. Loro sono le responsabili di scadenze mancate, romanzi, racconti e poesie lasciate a metà, notte insonni, litigi col partner o persino carriere interrotte e peggio ancora mai nate. Ora però siediti, perché ho da darti una notizia: hai presente il blocco dello scrittore? Ecco: non esiste. Non voglio dire che non ci... Continua a leggere >

Scrivere un libro: come trovare la giusta fiducia

Da editor spesso mi sento fare una domanda: "Vale la pena investire nel mio lavoro di scrittura?". Ancor prima del "come trovo l'ispirazione" o di "cosa fare quando mi sento bloccato", la prima cosa che l'autore vuole sapere è se ha davvero il talento necessario per poter puntare su se stesso. Il suo timore è quello di non valere abbastanza. Credo sia per questo che molte volte i romanzi rimangono... Continua a leggere >

16 consigli per superare il blocco dello scrittore

Lo scrittore Charles Bukowski una volta scrisse: “Scrivere del blocco dello scrittore è meglio che non scrivere per niente.” Alcune persone preferiscono non parlarne proprio, come se mettersi a pensare a come superare un blocco dello scrittore possa in qualche modo esacerbare la situazione, come quando si ha un’eruzione cutanea e ci si gratta per far passare il prurito, ma non si fa che peggiorare la cosa. Sfortunatamente il blocco... Continua a leggere >