Black Friday: libri e corsi al 20% di sconto!

La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Premio Nazionale Letteratura Italiana Contemporanea VIII edizione al BOOKCITY MILANO 2020 La grande festa partecipata dei libri, degli autori, dei lettori e dell'editoria 13 novembre, ore 11:00

Roma, 13 ottobre 2020. Dall’11 al 15 novembre 2020 si terrà la nona edizione di BOOKCITY MILANO,

manifestazione dedicata al libro, alla lettura e dislocata in diversi spazi della città metropolitana, che fin dalla prima edizione ha registrato una straordinaria partecipazione di pubblico. È promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano e dall’Associazione BOOKCITY MILANO, costituita da Fondazione Corriere della Sera, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Fondazione Umberto e Elisabetta Mauri e Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori. Il successo dell’originalissima formula di BookCity Milano ha contribuito all’assegnazione nel 2017 a Milano della importante qualifica di Città Creativa UNESCO per la Letteratura.

 BOOKCITY MILANO 2020 si articolerà dall’11 al 15 novembre in cinque giornate, di cui la prima ospiterà l’evento inaugurale e la seconda i progetti per le scuole, e avrà un centro, che resta il Castello Sforzesco, al quale si affiancheranno come di consueto numerosi Poli Tematici.

Venerdì 13 novembre alle ore 110:00 presso la prestigiosa sede del SIAM Società d’Incoraggiamento Arti e Mestieri, Via Santa Marta 18, tra il Castello Sforzesco ed il Duomo di Milano, saranno presentati gli autori e le opere vincitrici del Premio Nazionale Letteratura Italiana Contemporanea, ottava edizione. Saranno adottate tutte misure di sicurezza e la durata sarà di un’ora e mezza circa.

Il giorno infrasettimanale ci consentirà un’ampia partecipazione delle rappresentanze scolastiche.

Dalla nascita del Bookcity la casa editrice Laura Capone Editore ha proposto un Progetto che realizzasse una relazione tra i Suoi autori e le scuole in una evoluzione reciproca: gli studenti di ogni grado, ogni anno, leggono e studiano nel corso dell’anno scolastico, le opere vincitrici delle varie edizioni del Premio e poi scrivono le loro considerazioni in un ebook scaricabile gratuitamente dal sito della laura Capone Editore, dando un voto per ognuna opera e scegliendo i 3 autori preferiti dell’antologia che hanno studiato: questo Progetto che si chiama “Giuria Giovani” ed è stato ideato ed è coordinato dall’autrice giornalista Giovanna Pastega, una donna che ha incontrato la prima volta la ce partecipando al Premio anni fa e fu una delle autrici scelte per un racconto, oggi è un’attiva collaboratrice della CE, come tantissimi altri autori pluripremiati hanno fatto altrettanto in modi diversi e in tempi diversi, pur non lasciando il Suo primo amore che è la scrittura.

Ovviamente l’investimento della casa editrice in questo progetto è enorme, in quanto non solo ogni anno fornisce gratuitamente i libri alle centinaia di classi che si iscrivono al progetto, ma soprattutto per l’enorme, complesso ed articolato lavoro.

 Breve descrizione dell’evento, inizio ore 11:00 termine ore 12:30 presso il SIAM Società d’Incoraggiamento Arti e Mestieri in  Via Santa Marta, 18.

Titolo dell’incontro

Gli autori e le scuole a confronto, l’innovazione nella letteratura.

Relatori (max 3)

Achille Mauri, Presidente del Comitato promotore di BookCity

Giovanna Pastega, ideatrice e coordinatrice di Giuria Giovani

Laura Capone, editore fondatore della Laura Capone Editore

Breve descrizione dell’incontro: Presentazione delle opere e degli autori vincitori del Premio Nazionale Letteratura Italiana Contemporanea dell’ottava edizione agli studenti partecipanti al Progetto Giuria Giovani.

Gli autori dovranno dare conferma di partecipazione esclusivamente dal 1 al 7 novembre inviando o una email al premiolce@gmail.com o un messaggio whatsapp al 3383368359 o telefonando allo 06/60677967 indicando Nome e Cognome, provenienza, sezione o sezioni in cui si è vinto e titolo delle opere, questo per consentire una rapida organizzazione dell’intervento. Saranno i moderatori ad intervistare gli autori che avranno dato conferma di partecipazione e ad organizzare le tempistiche degli interventi a seconda del numero dei partecipanti, gli autori potranno essere accompagnati da amici e parenti.

Il 15 novembre ore 12:00 al Circolo Arcibellezza Via Giovanni Bellezza, 16/A, 20136 Milano ci sarà l’incontro con l’autore Riccardo Zinelli, debuttato al Premio LCE qualche anno fa e che quest’anno ci presenterà il suo ultimo capolavoro di giallistica “Notizia di scomparsa“, il titolo dell’evento sarà: “Il romanzo giallo dalla cronaca all’immaginario” presentato da Bruno Volpi, scrittore anch’egli pluripremiato e pubblicato dalla LCE, vincitore della sezione romanzi dell’ottava edizione con “La tavolozza dell’anima”, a cui siete tutti quanti invitati come un preaperitivo letterario.

 La Laura Capone Editore con il Premio Nazionale Letteratura Italiana Contemporanea, oltre alla manifestazione che si terrà il 13 novembre prevede attività di promozione della lettura durante tutto l’arco dell’anno, come il progetto per le scuole: Giuria Giovani, realizzato in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia e che dà continuità alle strategie culturali dell’Associazione BOOKCITY MILANO presieduta da Piergaetano Marchetti e diretta da un Consiglio di indirizzo di cui fanno parte Carlo Feltrinelli, Luca Formenton, Piergaetano Marchetti e Achille Mauri. La presidenza per l’edizione 2020 è stata affidata a Luca Formenton (Fondazione Mondadori). Ai lavori dell’Associazione partecipa, in rappresentanza del Comune di Milano, l’Assessore alla Cultura Filippo Del Corno.

 BOOKCITY MILANO conferma il suo carattere di manifestazione aperta, diffusa, inclusiva, presente in tutto il territorio urbano e metropolitano, largamente partecipata. Durante BookCity teatri, musei, scuole, università, palazzi storici, librerie, circoli e associazioni culturali, spazi pubblici ma anche case private e negozi testimoniano il loro amore per il libro e la lettura ospitando incontri, dialoghi, spettacoli, mostre, eventi le cui caratteristiche sono affidate alle scelte di chi ospita ed è ospitato.

BOOKCITY MILANO coinvolge l’intera filiera del libro: editori grandi e piccoli, librai, bibliotecari, autori, traduttori, grafici, illustratori, blogger, studenti, professori, lettori occasionali o forti, di ogni età, così come chi alla lettura è stato sinora estraneo.

#Premio Nazionale Letteratura Italiana Contemporanea VIII edizione 2020/21

www.concorsolettrario.com

Facebook: LauraCaponeEditore | Twitter: LauraCaponeEditore | Instagram: LauraCaponeEditore

Ufficio Stampa – ufficiostampa@lauracaponeeditore.com

Per info e contatti:3383368359